Salvini a Sarzana: "Fare la spesa è un atto politico: comprate italiano" In evidenza

La visita all'ospedale, il comizio al Loggiato Gemmi e un tour per il centro storico. Sulle elezioni: "Dobbiamo staccare PD e M5S di almeno 15 punti".

Giovedì, 20 Agosto 2020 16:21

Una mattinata impegnativa per il leader della Lega Matteo Salvini. Prima della colazione con i cittadini al Loggiato Gemmi, il senatore ha fatto un breve sopralluogo all'ospedale San Bartolomeo di Sarzana, accolto dai candidati Costantino Eretta, Gianmarco Medusei e dai parlamentari Lorenzo Viviani e Stefania Pucciarelli.

Un breve tour per visionare come è stata gestita l'emergenza Covid-19 e il nuovo reparto di Dialisi e come sarà riallestito l'ospedale in caso di aumento di contagi. Poi il comizio in uno dei bar più storici di Sarzana. Salvini ha toccato i temi della Legge Fornero, che non vuole assolutamente che il Governo vigente rimetta in piedi com'era originariamente, e dell'immigrazione clandestina, ribadendo di fronte alla folla la propria posizione: "In questo momento ci sono crisi di turisti, ma il Governo ci ringrazia facendone sbarcare molti sulle coste di Lampedusa".

Poi prosegue con il dissenso sui provvedimenti sulla scuola del Ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina, cita la "giornata delle tasse" per le partite iva, e, al riguardo, dichiara che non avrebbe voluto mai che ci fosse, poi conclude sulle elezioni.

"I liguri hanno dato una lezione di orgoglio con il ponte di Genova, datelo anche alle elezioni- dichiara- dobbiamo staccare Pd e Cinque Stelle con almeno 15 punti percentuali".

Poi l'appello: "Fare la spesa è un atto politico: comprate italiano".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I controlli nelle zone della movida saranno intensificati e partiranno dal pomeriggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa