Ponte Albiano Magra, Gagliardi e Silli (Cambiamo!): "A quattro mesi dal crollo non è stata spostata una pietra"

"Noi siamo sempre a sostegno del territorio e chiederemo conto che vengano realizzate in tempi brevi almeno le due rampe autostradali"

Martedì, 04 Agosto 2020 17:42

"Domani, nel corso della sessione di interrogazioni in Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici chiederò conto al ministro De Micheli dove sono finite le promesse fatte ai cittadini, alle istituzioni e alle imprese di ricostruire il Ponte di Albiano con la stessa solerzia e velocità del ponte di Genova e che invece, a ben quattro mesi di distanza, attendono ancora la rimozione dei detriti nell'alveo del fiume Magra tra Liguria e Toscana e l'inizio dei lavori per la sua ricostruzione".

Dichiarano in una nota i deputati di Cambiamo! con Toti, Manuela Gagliardi e Giorgio Silli. "Noi siamo sempre a sostegno del territorio e chiederemo conto che vengano realizzate in tempi brevi almeno le due rampe autostradali in maniera che più di sessantamila cittadini non rimangano ostaggio dall'inerzia di una gestione commissariale targata PD dimostratasi finora inefficiente", concludono.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cambiamo con TOTI

Cambiamo! fa l'esempio della scuola Poggi - Carducci e chiede ai democratici di sollecitare il Governo sulla questione relativa al ponte di Albiano. Leggi tutto
Cambiamo con TOTI
"Si faccia qualche domanda e si dia qualche risposta" Leggi tutto
Cambiamo con TOTI

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa