Rosson: "Pecunia ha controllato eventuali incompatibilità di Raffaella Paita con la nuova nomina?"

Il leghista lo chiede dopo i dubbi sollevati dall'esponente di Italia Viva nei suoi confronti.

Giovedì, 30 Luglio 2020 20:10
Il capogruppo in Provincia Alessandro Rosson, era stato chiamato in causa nei giorni scorsi dalla capogruppo di Italia Viva Federica Pecunia, che aveva espresso dubbi sulla legittimità del ruolo dell’avvocato leghista, si rivolge alla stessa Pecunia chiedendole se abbia sollevato gli stessi dubbi nei confronti della neo eletta alla Presidenza della commissione trasporti della Camera On.Raffaella Paita.

"Mi chiedo - afferma Rosson - se possano sussistere delle incompatibilità con il prestigioso incarico ottenuto dall’On. Paita, e il ruolo del marito Luigi Merlo, presidente di Federlogistica con sede a Roma, braccio operativo nel settore di conftrasporto.
Sono certo che Federica Pecunia avrà verificato, come già fatto con il sottoscritto, se sussistano potenziali incompatibilità, e se siano stati ottemperati eventuali obblighi di legge per le dichiarazioni in capo al coniuge della neo presidente della Commissione Trasporti".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega

L'intervento dell'assessore del Comune della Spezia Giulia Giorgi. Leggi tutto
Lega
L'Assessore del Comune della Spezia teme che non si agisca con la dovuta urgenza. Leggi tutto
Lega

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa