Trasporto pubblico, Nobili: "In questo momento avremmo bisogno di competenza" In evidenza

La Provincia ha tagliato chilometri del servizio pubblico di trasporto e Rosson non se ne è accorto se non a tagli avvenuti.

Giovedì, 02 Luglio 2020 09:02

Con una dichiarazione due notizie. La Provincia ha tagliato chilometri del servizio pubblico di trasporto e il Consigliere Delegato Rosson (in altre l'Assessore provinciale) non se ne è accorto se non a tagli avvenuti. Proviamo a spiegare al Consigliere Delegato che l'azienda non può fare "tagli" senza autorizzazione. Magari li avrà autorizzati il Presidente. Rosson perché non prova a chiederglielo?
A meno che il vostro gioco non sia quello di scaricare responsabilità (che non ha) sull'azienda la quale si limita a gestire il servizio che vuole la Provincia.
In questo momento avremmo bisogno di competenza.

Avremmo bisogno di personalità che riescano ad esprimere una visione complessiva della mobilità e mettano in campo idee nuove per affrontare i prossimi mesi in cui il TPL e dunque ATC saranno chiamata a gestire la complessità della ripresa dei servizi scolastici. Invece di slogan sui vigilantes (il solito refrain), ci dica il consigliere che ne sarà del servizio scolastico e come intende aiutare l'azienda cui gestisce la delega. Nemmeno di questo sa qualcosa?

Il Consigliere Provinciale PD
Dina Nobili

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Martedì al Picco servirà la partita dell'anno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa