Calice esce dall'Unione dei Comuni della Val di Vara In evidenza

Votata all'unanimità la proposta dell'opposizione.

Mercoledì, 03 Giugno 2020 20:00

"Nel corso del consiglio comunale del 1 giugno è stava votata all'unanimità la nostra proposta di fuoriuscita del comune di Calice al Cornoviglio dall’Unione dei Comuni della Val di Vara".

Lo afferma in una nota Alessandra Cacciavillani, capogruppo di Calice popolare.

"Un passo importante visto che l’Unione non ha funzionato fin dall’inizio - aggiunge Cacciavillani - Il nostro comune è piccolo e ha difficoltà economiche serie e questa fusione non ha portato nulla né alle casse né ai cittadini quindi è meglio camminare singolarmente. Ora come gruppo metteremo a punto un altro passo importante, cioè trovare una soluzione per migliorare la raccolta rifiuti e chissà che la tanto discussa isola ecologica che vantavamo in campagna elettorale non diventi realtà. Ci metteremo al lavoro perché si possa pensare ad un progetto fattibile".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il direttore Ilario Agata fa il punto dopo la lunga pausa imposta dal lockdown. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il vicepresidente Massimo Frolla: "Acquisiti nuovi traffici e quote di mercato". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa