"La Pubblica Assistenza di Lerici ci è sempre stata vicina, ora tocca a noi starle vicino" In evidenza

La maggioranza presenta una mozione per chiedere ad Alisa e alla Regione la conferma del contributo alle Pubbliche Assistenze ANPAS e CIPAS e alla Croce Rossa.

Martedì, 19 Maggio 2020 14:58

Il gruppo consiliare di maggioranza presenta una mozione per chiedere alla Regione Liguria e al Dipartimento interaziendale regionale di emergenza 118 di Alisa di confermare il contributo alle Pubbliche Assistenze ANPAS e CIPAS e alla Croce Rossa, destinato a finanziare il trasporto dei pazienti Covid o sospetti Covid. Il contributo è stato infatti sospeso da Alisa a partire da lunedì 18 maggio e vedrà le associazioni di volontariato private del contributo vitale per la copertura di parte delle spese sostenute per i dispositivi di protezione individuale e la sanificazione dei mezzi utilizzati per il trasporto dei pazienti Covid. La convenzione stretta tra Asl, ANPAS, CIPAS e Croce Rossa garantiva 95,00 euro giornalieri grazie ai quali coprire parte delle spese del mezzo dedicato al trasporto.

 

"La Pubblica Assistenza di Lerici si è attivata fin da subito per affrontare l’emergenza, con turni di servizio estenuanti che hanno permesso di garantire un’assistenza specifica con cui fronteggiare il Covid, sette giorni su sette, h 24 – commenta il sindaco Leonardo Paoletti - Sono orgoglioso che questa realtà operi sul nostro territorio e mi auguro che la Regione si faccia promotrice verso Alisa per ripristinare il contributo e dare sempre maggiore sostegno a queste associazioni, che hanno garantito il soccorso e il trasporto dei pazienti in totale sicurezza. La Pubblica Assistenza di Lerici non ha mai fatto mancare la propria rassicurante presenza alla comunità lericina, soprattutto in questo difficile momento storico".

Ogni equipaggio è composto da tre militi che, per operare in sicurezza, devono essere dotati di mascherina ffp2, tuta idonea, visiera protettiva, triplo paio di guanti e calzari. L'ambulanza è soggetta a un rigido protocollo di preparazione e di sanificazione, finalizzato a escludere qualsiasi possibilità di contaminazione.

"Questi mesi ci hanno insegnato che la prevenzione è la migliore strategia per combattere la pandemia – aggiunge il sindaco Paoletti - Non possiamo mollare ora e non possiamo smettere di supportare economicamente proprio quelle associazioni che sono state determinanti nell'affrontare l'emergenza sanitaria. La Pubblica Assistenza di Lerici ci è sempre stata vicina, ora tocca a noi stare vicini alla Pubblica Assistenza."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Lerici

Piazza Bacigalupi, 9
19032 Lerici
Tel. 0187 960213

Email: urp@comune.lerici.sp.it

www.comune.lerici.sp.it/

Ultimi da Comune di Lerici

I servizi sono attivi su prenotazione. Avviato anche il servizio di consegna e resa a domicilio per persone anziane o con disabilità Leggi tutto
Comune di Lerici
Le disposizioni sono dettate dall’ord. regionale 29/2020 Leggi tutto
Comune di Lerici

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa