Centrale Enel, Michelucci: "Nell'area un insieme di imprese che diano lavoro" In evidenza

L'intervento del consigliere regionale di Italia Viva Juri Michelucci.

Martedì, 19 Novembre 2019 18:00

"Da quando Enel ha annunciato di aver presentato un progetto per una riconversione della centrale Montale a turbogas, dichiariamo la nostra ferma contrarietà al fatto che la centrale dopo il 2021 possa ancora essere convertita con l'utilizzo di un carbone fossile.

La centrale deve andare in dismissione. Non si tratta di una gara per trovare una soluzione che inquini meno, ma di progettare la riconversione di un'area fondamentale per la città e la sua crescita economica e sociale.

Se Enel vuole essere al fianco della città in un percorso di riconversione garantendo investimenti sul nostro territorio sarebbe importante, ma andando oltre ipotesi di centrali a turbogas.

Inoltre non può in alcun modo essere sottovalutato il parere già espresso dai consigli comunali della Spezia e di Arcola e il sindaco, nonché presidente della provincia, Peracchini ha il dovere di fare leva su questi risultati per portare avanti la battaglia sul futuro di Vallegrande.

Quell'area che appartiene ai due comuni, di fatto è fondamentale per tutti noi; da anni si pensa a che cosa se ne sarebbe potuto fare e oggi che l'obiettivo è vicino non intendiamo rinunciare a restituire alla città e alla provincia ciò che merita.

Bene se Enel mette a disposizione investimenti, bene se lo fa a partire da fonti rinnovabili. Ma ci vuole una strategia che coinvolga direttamente i territori, i portatori di interesse, gli investitori perché nella restante parte di quell'area possa essere insediato un insieme di imprese che diano la possibilità di creare nuovo lavoro per tutti".

Juri Michelucci
Consigliere regionale Italia Viva

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Viva

"La proposta Costa non passerà. Mi auguro che terminata la fase Parco Si o Parco No, si colga l'occupazione per una vera riforma del Parco". Leggi tutto
Italia Viva
"La giunta Toti Viale ha deciso che alla sanità spezzina non bisogna far mancare niente". Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa