Vezzano Ligure, il PD costituirà un gruppo autonomo In evidenza

Dopo l'adesione del sindaco e di alcuni consiglieri a Italia Viva.

Lunedì, 28 Ottobre 2019 20:24
Il Direttivo del Circolo di Vezzano Ligure del Partito Democratico, alla luce della decisione del Sindaco Massimo Bertoni e di alcuni Consiglieri di uscire dal Partito Democratico e confluire nella nuova formazione “Italia Viva”, non può non considerare tale atto una differenziazione rispetto alla lista unitaria che ha portato al successo la candidatura del Sindaco stesso, che porta, conseguentemente, ad una ridefinizione dell'attuale assetto della maggioranza politica in Consiglio Comunale.

Viene dato mandato, quindi, ai Componenti del Partito Democratico eletti nell'attuale Amministrazione Comunale, di costituire, nelle modalità previste, un Gruppo Politico autonomo, comunque aperto a nuove adesioni, sottolineando, nel far questo, la centralità del nostro Partito nella nascita ed elaborazione politica della lista unitaria.

Di conseguenza riteniamo necessaria una riunione tra il Partito Democratico e le altre forze politiche che sostengono l'attuale Amministrazione, per gli opportuni chiarimenti ed elaborazioni comuni.
Non si tratta, pertanto, di abbandonare l'attuale maggioranza politica che governa l'Amministrazione del nostro Comune, a cui si conferma leale appoggio, ma riteniamo che la stessa sia stata messa sotto pressione proprio dalla improvvisa decisione del Sindaco di uscire dal Partito Democratico (tra l'altro rispondente, a nostro avviso, a logiche riconducibili al quadro politico nazionale ma del tutto estranee al percorso che ha condotto alla formazione ed affermazione della Lista locale), ed, a questo punto, è doveroso ribadire e mantenere un'identificazione politica chiara nell'attuazione del Programma proposto agli elettori.

Tale Programma ed il suo impianto politico, infatti, è stato frutto di un'elaborazione e di un lavoro compiuto dal Partito Democratico di Vezzano Ligure e dai suoi alleati ben identificabili, non da formazioni politiche, più o meno in gestazione e dal contorno non ancora ben definito che a nostro avviso sono riconducibili, ad oggi, esclusivamente nella acritica professione di fedeltà ad un leader a cui tutto si rimanda e cui tutto si approva.
E, ugualmente, il consenso dei Cittadini di Vezzano è andato a tale Programma ed alla Lista Politica – non Lista Civica – formata dalle forze politiche che in esso si riconoscevano così come il lavoro di tanti militanti e simpatizzanti è stato per l'elezione di un Sindaco del Partito Democratico, non di altro.

Nei prossimi giorni, il Partito Democratico di Vezzano Ligure organizzerà manifestazioni pubbliche e incontri con iscritti e simpatizzanti per la discussione ed elaborazione di un'azione politica che tenga conto della nuova realtà e delle prossime scadenze elettorali regionali, così come si cercherà il necessario coordinamento con gli organi provinciali del Partito e con altri Circoli della Provincia.

Per il Direttivo del Circolo di Vezzano Ligure del Partito Democratico
Il Coordinatore
Simone Regoli

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Il prossimo traguardo è l'inserimento dell'area nell’ambito dei finanziamenti del "green new deal" per guardare alle rinnovabili. Leggi tutto
Partito Democratico
L'intervento del Coordinamento Provinciale Pd La Spezia Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa