Nuovo bonus bebè INPS 2018, un utile vademecum In evidenza

Patronato Inapa disponibile per presentare le domande.

Martedì, 29 Maggio 2018 18:12

 

Il Patronato Inapa Confartigianato comunica che l'Inps con la Circolare n. 50 del 19.03.2018 ha emanato le istruzioni per il nuovo bonus bebè INPS 2018 previsto dall'ultima Legge di Bilancio. Le domande devono essere presentate all’INPS entro 90 gg dall’evento di nascita o adozione intervenuta nell’anno in corso. Per i figli nati o adottati dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2018, spetta un importo mensile di 80 euro (160 euro in caso di ISEE inferiore a 7.000 euro) fino al compimento del primo anno di età ovvero del primo anno di ingresso nel nucleo familiare a seguito di adozione.

Nuovo bonus bebè INPS 2018: requisiti del richiedente
La domanda di assegno può essere presentata dal genitore, anche affidatario, che sia in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, oppure di uno Stato dell’Unione Europea oppure, in caso di cittadino di Stato extracomunitario, permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo; residenza in Italia; convivenza con il figlio: il figlio ed il genitore richiedente, devono essere coabitanti ed avere dimora abituale nello stesso comune; ISEE del nucleo familiare di appartenenza del richiedente, oppure del minore nei casi in cui lo stesso faccia nucleo a sé, non superiore ai 25.000 euro all’anno. Tutti i requisiti devono essere posseduti al momento di presentazione della domanda.

ISEE
Il nuovo bonus bebè INPS 2018 spetta a condizione che il nucleo familiare del genitore richiedente, al momento della presentazione della domanda e per tutta la durata del beneficio, sia in possesso di un ISEE in corso di validità non superiore a 25.000 euro. Per poter richiedere l’assegno deve essere presentata una Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU). Nella DSU vanno inclusi anche i dati del figlio nato, adottato, o in affido preadottivo per il quale si richiede il beneficio.

Importo e durata
La misura dell’assegno dipende dal valore dell’ISEE minorenni. In particolare, l’importo annuo dell’assegno è pari a: 960 euro (80 euro al mese per massimo 12 mesi), nel caso in cui il valore dell’ISEE minorenni non sia superiore a 25.000 euro annui; 1.920 euro (160 euro al mese per massimo 12 mesi), nel caso in cui il valore dell’ISEE minorenni non sia superiore a 7.000 euro annui.

Come fare domanda
La domanda va presentata telematicamente all’INPS da uno dei genitori entro 90 giorni dalla nascita oppure dalla data di ingresso del minore nel nucleo familiare a seguito dell’adozione o dell’affidamento preadottivo.

E' possibile chiamare il Patronato Inapa per tutte le pratiche, tel. 0187. 286668-24 (Claudia Banci).

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confartigianato

Via Fontevivo, 19
19125 La Spezia
Tel: 0187 286611

Email: segreteria@confartigianato.laspezia.it

www.confartigianato.laspezia.it/

Ultimi da Confartigianato

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa