Deiva approva il bilancio 2013

Venerdì 28 Giugno durante la seduta consiliare è stato approvato il bilancio previsionale 2013 del Comune di Deiva Marina, con i soli voti favorevoli della maggioranza ed il silenzio assordante della minoranza, che non ha fatto neppure una dichiarazione di voto.

Domenica, 30 Giugno 2013 09:08
La crisi che attraversa il paese e coinvolge in modo drammatico le fasce più deboli della popolazione impone all'Amministrazione la loro tutela attraverso il mantenimento di tutti i servizi sino ad ora offerti ai cittadini, nessuno escluso, anche per sostenere e favorire la crescita economica della città. Confermati anche quest'anno i libri di testo gratuiti per gli studenti delle scuole elementari, il maestro di sostegno, il servizio di trasporto gratuito scolastico per i bimbi di elementari e medie, il servizio di trasporto gratuito per residenti e turisti in giugno, luglio, agosto e settembre, il servizio di guardia medica, l'assistenza bagnanti sulle spiagge libere.
Su un valore indicativo di circa 2.000.000 di euro per quanto riguarda la spesa corrente, più della metà è stanziata per la copertura delle spese del personale.
Forti i contributi alla scuola: 30.000 euro vengono stanziati per il mantenimento dell'asilo nido e 21.000 euro vengono stanziati a favore dell'asilo parrocchiale.
Resta invariata la tariffa sull'addizionale IRPEF (0,5 %); la tariffa IMU per la prima casa è stabilita al minimo 0,4%, è stato reintrodotto il comodato d'uso ai figli con la tariffa minima di 0,46%, per gli altri immobili 0,96%; anche la TARES ha la tariffa minima applicata dello 0,30 euro m2; la Tassa di Soggiorno anche per quest'anno non verrà applicata.
Si avvieranno progetti ambiziosi che faranno da volano per l'economia ed il turismo: si stanno muovendo i primi passi importanti per la realizzazione di una pista ciclabile tra il Comune di Deiva ed il Comune di Framura, mentre è in fase di appalto il progetto di riqualificazione della rete sentieristica che va da Sestri Levante a Levanto, comprendendo anche il territorio deivese. A breve sarà pubblicato anche un bando di concorso per l'individuazione di un BRAND territoriale.
Nonostante le restrizioni imposte dal Governo, il Bilancio del Comune di Deiva Marina essendo un bilancio "sano" ha un buon margine per l'assunzione di nuovi mutui, che verranno stipulati entro l'anno: un mutuo di 420.000 euro per il completamento delle opre pubbliche del waterfront (a cui si va a sommare un contributo regionale per un totale di 2.100.000 euro); un mutuo di 150.000 euro per il completamento dell'impianto sportivo F.lli Cevenini (50.000 saranno contributo regionale ulteriore), ed è in corso un progetto per la realizzazione della copertura del campo polifunzionale da tennis/calcetto con rifacimento del relativo manto, che avrà un costo complessivo di € 100.000.
Notevoli saranno poi gli interventi destinati alla cura degli spazi verdi e alla manutenzione dell'arredo urbano. Va segnalato in particolare che grazie agli investimenti effettuati lo scorso anno sono stati sostituiti tutti i giochi per i bambini nelle aree verdi nel comune di Deiva Marina: una conferma dell'impegno profuso per rendere la nostra realtà sempre più vivibile.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Deiva Marina

Ha riaperto i battenti anche la biblioteca civica e nella Torre Saracena riprende la programmazione delle aperture estive per consentire la visita alla mostra permanente di 39 icone russe Leggi tutto
Comune di Deiva Marina
L'amministrazione di Deiva Marina risponde al presidente della Provincia e sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini. Leggi tutto
Comune di Deiva Marina

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa