"Il Colli di Luni un volano per l'economia: dall'ascolto dei produttori l'ipotesi di allargare zona doc" In evidenza

Pucciarelli e Viviani della Lega hanno incontrato i viticoltori per fare il punto sulle esigenze del settore.

Martedì, 29 Ottobre 2019 11:20

Ascoltare le esigenze dei viticoltori per valorizzare un prodotto che costituisce un'autentica ricchezza per tutta la vallata del Magra.

Questo l'obiettivo dell'incontro che la senatrice Stefania Pucciarelli e il deputato Lorenzo Viviani della Lega hanno convocato sabato scorso in sala della Repubblica a Sarzana con i produttori del vino "Colli di Luni" e le associazioni di categoria, insieme all'assessore regionale all'agricoltura Stefano Mai.

"Il Colli di Luni è un vero e proprio volano per l'economia del territorio – spiegano Pucciarelli e Viviani – Per questo motivo abbiamo fatto il punto insieme ai produttori sulla possibilità di allargare la cosiddetta zona doc, destinando aree oggi improduttive a nuove coltivazioni di Vermentino".

"Durante l'incontro abbiamo ascoltato le esigenze dei produttori, che offrono sul mercato vini straordinari – continuano i parlamentari della Lega – Stiamo lavorando per garantire ai viticoltori il giusto salto di qualità che meritano: vogliamo sviluppare la filiera locale facendo sistema con gli amministratori locali. Questo è il compito che oggi la politica deve assumersi con serietà: soddisfare concretamente, con fatti e non parole, le esigenze di chi ogni giorno produce ricchezza per il territorio".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega

"Va comunque riconosciuto il fatto che il Parco di Montemarcello Magra così com’è funziona male" Leggi tutto
Lega
La Lega dice ‘No’ al semaforo UE degli alimenti, mozione in Regione Liguria di Ardenti e Puggioni. Leggi tutto
Lega

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa