Quando la città diventa un palcoscenico: i cantanti della Masterclass ringraziano Sarzana (video e foto) In evidenza

di Luca Manfredini - Sulle note di Mozart (e non solo) il sagrato di Sant'Andrea ha ospitato l'omaggio di 10 giovani talenti lirici all'ospitalità della città.

Giovedì, 04 Luglio 2019 18:50

Video

Non solo un concorso ed un ambito trampolino di lancio ma anche un luogo ideale, intimo e familiare, dove arricchirsi e competere al di fuori di asettici teatri e giurie, ospitati dalle famiglie del luogo e coccolati/stimolati dal Loggiato Gemmi.

Si chiama "Sarzana Opera Festival" al cui interno il premio "Spiros Argiris" offre un palco esclusivo per il successo di giovani talenti che arrivano regolarmente da tutto il mondo.

XX anni di un simbolo sarzanese riconosciuto nel mondo della lirica, la cui partecipazione alla competizione rimane come "fiore all'occhiello" di ogni concorrente, e trampolino di lancio per il proseguo della sua carriera.

Le borse di studio in palio per i vincitori sono numerose e variano da 500 a 5.000 euro per il vincitore assoluto, oltre ai Premi speciali che consentono la partecipazione a laboratori per Opera, produzioni operistiche, Accademia dell'Opera a Firenze, ai Concerti della Fondazione ed ai Concerti Internazionali con l'Orchestra "La Toscanini" di Parma.

In questa edizione ha incantato e meritato il giusto podio il Soprano Michelle Lauren (Stati Uniti), come ogni Concorso deve esserci un naturale vincitore, ma la qualità di tutti i 44 partecipanti ha convinto e soddisfatto la giuria, tra i cui membri citiamo Cecilia Gasda, Sovr. Fondazione Arena di Verona, ed Ernesto Palacio, Sovr. Rossini Opera Festival di Pesaro.

Ieri sera 10 tra questi giovani cantanti hanno ringraziato a modo loro la città che li ha ospitati per tutta la durata del Premio e la Pieve di Sant'Andrea si è ancora profusa di colori, musica e canti.

Il piccolo sagrato li ha accolti, contendendoseli con i terrazzi e le finestre dei Palazzi Domilizi antistanti e l'effetto non è stato da poco.

I visi stupiti delle persone a passeggio lungo via Mazzini, magari ignare dell'evento, era ben esplicativo nel vedere i cantanti apparire dalle finestre e dare il meglio di sé, tra le più note "Arie" e i pezzi tradizionali del proprio Paese di origine.

E "Sarzana Opera Festival" ha ribadito la propria magia, coinvolto curiosi ed appassionati che hanno risposto con fragorosi applausi all'omaggio dei giovani talenti, accompagnati e coadiuvati dal Maestro Dragan Babic ed dal grande Basso Roberto Scandiuzzi.

La serata è stata omaggiata anche dalle telecamere di "Primocanale" ed i giovani talenti sono stati proiettati in streaming in tutto il mondo.

Andrade Albert - Diana Rosa Cardenans - Elisa Barrale - Daniel Paganini - Anna Paola Troiano - Claudia Nicole Calabrese - Gesua Gallifoco - Guo Zizhao - Anda Ionela Brandan - Eva Jeong. Questi i nomi dei "Masterini" che hanno convinto e appassionato il pubblico presente ieri alla Pieve di Sant'Andrea.

Dal Brasile alla Cina, dalla Corea del Sud a Cuba e anche Sarzana stessa, questi i nomi dei giovani cantanti che hanno omaggiato la città ed hanno unito impegno e gioco in questa serata/festa particolare, terminata con una doppia esibizione in un coro festoso condita da un ballo finale che ha visto coinvolto anche Fiammetta Gemmi, creatrice storica del Festival, l'Assessore Barbara Campi ed il Direttore Artistico di "Sarzana Opera Festival", Sabino Lenoci, che è riuscito ad evitare la danza finale ma non al trattenersi dall'emozione nel saluto finale.

Il Festival si concluderà domani sera (venerdì 5 luglio) sul Sagrato della Concattedrale di S.Maria Assunta, con l'Orchestra Toscanini di Parma che accompagnerà i talenti della Masterclass mozartiana.

"Sarzana Opera Festival", lo ricordiamo, è organizzato dall'Associazione Amici del Loggiato, sotto la direzione artistica di Sabino Lenoci, con il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Sarzana e Comune di Santo Stefano.

Sponsor del Sarzana Opera Festival sono: Banca di Credito Cooperativo Versilia Lunigiana Garfagnana, Amici del Loggiato, Assiligure, Caffarel, Capetta Fiori, Caffè Bei e Nannini. Media Partner: Teleliguriasud.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Laura Del Carria classe 1984 spezzina in giuria a Sarzana ha partecipato a Miss Italia 2009. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La commemorazione per il 75° anniversario degli eccidi avvenuti a Fivizzano durante la Seconda Guerra Mondiale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa