Festival del Jazz della Spezia: tre concerti per tre anniversari In evidenza

Al via la prevendita.

Lunedì, 01 Luglio 2019 14:30

E’ aperta la vendita dei biglietti per i tre concerti del 51° Festival Internazionale del Jazz della Spezia che nei giorni 23, 26 e 27 luglio si svolgeranno in Piazza Mentana.

 

Come da tradizione, sulla scia delle precedenti edizioni, sarà Piazza Mentana il cuore del 51° Festival. Qui, in occasione del tributo per i 40 anni dalla morte di Charles Mingus – uno dei più geniali compositori e contrabbassisti della storia del jazz – martedì 23 luglio si esibirà Charles McPherson Quartet.

Si prosegue venerdì 26 con Antonio Ciacca Septet “Pulses” (Pulsazioni), suite composta dallo stesso Ciacca (direttore artistico del Festival) per ricordare sia il 60esimo anniversario della fondazione della compagnia Alvin Ailey Dance Company, sia il 30esimo anniversario della scomparsa di Ailey, il geniale ballerino coreografo afro-americano

Il Festival si conclude con la serata di sabato 27 luglio sempre in Piazza Mentana alla Spezia con Joey DeFrancesco trio che celebrerà gli 80 anni della Blue Note. Scoperto da Miles Davis in una scuola superiore di Philadelphia, Joey DeFrancesco è il padrone assoluto dell’ Hammond nel Jazz.

Il costo del biglietto per i singoli eventi, con ingresso a posto unico non numerato, è di € 20 esclusa prevendita. Per gli spettatori under 18 è previsto l’ingresso ridotto a € 10. E’ inoltre possibile acquistare un abbonamento ai tre concerti per €45.

I biglietti sono disponibili presso il Botteghino del Teatro Civico della Spezia (via Fazio 45 e via Carpenino, tel. 0187.727521) da lunedì a sabato dalle 8:30 alle 12:00 e il mercoledì anche dalle 16:00 alle 19:00, oppure on line su Vivaticket

Il Festival Internazionale del Jazz della Spezia è promosso da Regione Liguria, Comune della Spezia, Fondazione Carispezia, Comune di Lerici, Comune di Porto Venere, Comune di Aulla e Società dei Concerti Onlus con il sostegno di Camera di Commercio Riviere di Liguria

 

Info:

www.festivaljazzlaspezia.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.vivaticket.it

Tel. 0187-727521

 

CONCERTI 23/26/27 LUGLIO 2019 PIAZZA MENTANA – La Spezia

MARTEDI 23 LUGLIO
ore 21:00 La Spezia - Piazza Mentana

CHARLES MCPHERSON QUARTET

Un gigante del Jazz per ricordare i 40 anni dalla morte di uno dei più geniali compositori e contrabbassisti della storia del Jazz: Charles Mingus. Portato alla grande notorietà proprio da Mingus con il quale ha inciso 12 album, negli anni McPherson è diventato l'emblema del post Be bop e non di rado affronta il repertorio del grande Charlie Parker del quale è uno dei più devoti discepoli. McPherson ha suonato nella colonna sonora del film di Clint Eastwood dedicato a Charlie Parker "Bird".


VENERDI’ 26 LUGLIO
ore 21:00 La Spezia - Piazza Mentana

ANTONIO CIACCA SEPTET "PULSES"

Per ricordare il genio di Duke Ellington, a 120 anni dalla sua nascita, una delle sue più celebri collaborazioni: quella con il leggendario ballerino afro americano Alvin Ailey, che esattamente 60 anni fa apriva la prima scuola di danza afro americana in USA, l’ Alvin Ailey Dance Company.

Sul palco di Piazza Mentana "Pulses" (Pulsazioni), suite composta per l’occasione dal Maestro Antonio Ciacca, direttore artistico del Festival, con la partecipazione di ballerini provenienti dalla scuola di Alvin Ailey a New York, dal Vivo Ballet Company di New York e dalla Yerakhavets Ballet Academy di Barcellona. La composizione in 8 movimenti attraversa vari aspetti della danza nel Jazz dal Tap Dance, alla danza contemporanea nata dal genio di Alvin Ailey. Sul palco il settetto di Antonio Ciacca con, tra gli altri, il fenomenale MIchael Rorby al trombone.


SABATO 27 LUGLIO
ore 21:00 La Spezia - Piazza Mentana

JOEY DEFRANCESCO TRIO

Un altro gigante del Jazz nella serata di chiusura per celebrare gli 80 anni della Blue Note. Per ricreare il sound classico della Blue Note, il più grande virtuoso al mondo dell’organo Hammond, Joey DeFrancesco. Scoperto da Miles Davis in una scuola superiore di Philadelphia, è il padrone assoluto dell’ Hammond nel Jazz.

La Blue Note nasce nel 1939 e all'inizio incide grandi geni della musica come Thelonious Monk e Horace Silver senza grande successo commerciale. La grande svolta avviene quando il produttore Alfred Lion porta in studio per la prima volta uno strumento mai visto nel jazz fino ad allora: l'organo Hammond fino a quel momento legato alla musica della chiesa Battista afro americana. A suonare l’Hammond era il leggendario Jimmy Smith. I dischi dello scatenato Smith fecero incassare talmente tanti soldi che la Blue Note potè permettersi di portare in studio tutta una schiera di giovani jazzisti afroamericani che oggi costituiscono i classici della Blue Note.

 

Ingressi
Ingresso ai singoli concerti posto unico non numerato: €20 prevendita esclusa
Ingresso ridotto under 18: €10
Abbonamento ai 3 concerti posto unico non numerato € 45

 

Punti vendita:

Botteghino Teatro Civico La Spezia , via Fazio 45 e via Carpenino, tel. 0187.727521
Da lunedì a sabato, ore 8:30-12:00, mercoledì anche 16:00-19:00

On line: www.vivaticket.it

 

Info
www.festivaljazzlaspezia.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Il 23 agosto andrà in scena "Troiane - Troades". Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa