“La tenacia dell’onda”, Marina Pratici presenta il suo libro alla Spezia In evidenza

Appuntamento il 19 maggio al Circolo Fantoni.

Venerdì, 17 Maggio 2019 18:09

Dopo la partecipata overture a Milano presso la casa museo dedicata ad Alda Merini, prosegue domenica 19 maggio alla Spezia il tour di presentazione della nuova fatica letteraria della poetessa aullese Marina Pratici, intitolata “La tenacia dell’onda” (casa editrice Helicon di Arezzo).

La seconda tappa del tour andrà in scena alle ore 18 al circolo Fantoni, in corso Cavour 371, e vedrà come relatore l’avvocato e scrittore spezzino Roberto Benvenuto, mentre le letture saranno a cura della psicologa e docente Nives Rabà, anch’essa della Spezia, la quale fornirà una interpretazione psicologica delle poesie contenute nel libro.
Ad aprire il pomeriggio sarà l'operatrice culturale Alessandra Cinquanta, mentre coordinerà gli interventi Gaia Greco, presidente dell’associazione “Culturalmente Toscana e dintorni”.

Un’opera nuova “La tenacia dell’onda”, ma che prende le mosse dal passato prossimo di Marina Pratici e si dipana sulla scia di memorie e di ricordi che non si infrangono mai, un’onda che non si arrende nella ricerca costante del senso della vita nell’amore.
Perché è di questo che trattano le liriche contenute ne “La tenacia dell’onda”, che partono dal 1989 per viaggiare sulle frequenze del cuore fino ai giorni nostri ed hanno quasi tutte ricevuto il primo premio in concorsi letterari nazionali e internazionali.

“L’idea di realizzare questa raccolta poetica – sottolinea Marina Pratici – nasce sulla scia del ciclo di incontri sul tema dell’amore in versi, un viaggio letterario nel sentimento amoroso che ho compiuto lo scorso anno in diverse città europee con il professore e critico letterario Augustine P. Martel, il quale ha curato l’apparato critico del mio libro assieme a Rodolfo Vettorello, poeta e presidente del Cenacolo Internazionale “Altre Voci”, che ringrazio entrambi per la vicinanza ed amicizia coltivate in anni di frequentazione umana e culturale”.

E la instancabile poetessa aullese non ha davvero intenzione di fermarsi e ha già in programma un’altra data di presentazione de “La tenacia dell’onda” per sabato 25 maggio a Imola.


Marina Pratici (nata a Viareggio nel 1961 ) vive e lavora ad Aulla (MS).
Dopo il liceo classico, ha conseguito la laurea in giurisprudenza e, in seguito, in critica letteraria e italianistica.
Critico letterario, saggista e giornalista pubblicistica, ha tenuto conferenze, anche in sede universitaria, in Italia e all’estero.
Collabora con prestigiose riviste del settore, curando rubriche personali.
Poetessa e scrittrice, ha vinto più di cento Concorsi letterari nazionali e internazionali, rappresentando l’Italia al “Women Poetry” di New York.
Pluriaccademica, presidente, madrina, membro di giuria, ideatrice di prestigiosi Premi di letteratura, cofondatrice del Cenacolo letterario internazionale “AltreVoci”, è stata insignita di numerosi riconoscimenti ad personam, fra questi: la distinzione di Ufficiale della Repubblica Italiana per alti meriti culturali e sociali; di Dama della cultura europea presso il Palazzo dell’Unesco a Parigi; di Grande accademica di Spagna a Madrid; di Ambasciatrice della cultura italiana nel mondo a New York.
Ha ricevuto otto premi alla carriera; la Medaglia d’onore della Presidenza del Senato della Repubblica Italiana per l’attività culturale; il Premio del Consolato dell’Ecuador per l’impegno sociale e culturale.
Ha svolto tour di presentazioni poetiche in USA, America del Sud ed Europa.
È stata ospite del Festival internacional de poesia in Nicaragua e madrina della Fiera del libro di Francoforte.
Ha pubblicato tredici volumi di poesia, tutti pluripremiati; un suo romanzo è stato tradotto in inglese, spagnolo e tedesco e presentato a New York, Boston ed altre città americane; il suo ultimo volume in poesia, tradotto in quattro lingue, è stato presentato a Nizza, Vienna, Budapest e San Francisco; ha, inoltre, all’attivo oltre duecento pubblicazioni critico-letterarie.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le associazioni bocciano la passerella su viale Italia. Richieste di sospensione dell’iter da tutte le forze politiche: Fratelli d’Italia invece difende il progetto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Modificato il regolamento comunale. La richiesta è arrivata in particolare dal parroco di piazza Brin don Francesco Vannini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa