Al Nuovo-Astoria-Garibaldi dal 20 al 27 Marzo In evidenza

Tutta la programmazione.

Mercoledì, 20 Marzo 2019 10:52

Video

CINEMA/TEATRO IL NUOVO LA SPEZIA

Mercoledì 20 Marzo

Ore 16.00-18.00 CANOVA ( La grande Arte al Cinema)

Ore 21.00 GLORIA BELL

Giovedì 21 Marzo

Ore 16.00 –17.30 LA GABBIANELLA E IL GATTO (Bambini al Cinema)

ORE 21.00 GLORIA BELL

Venerdì 22 Marzo

Ore 16.00-17.30 LA GABBIANELLA E IL GATTO (Bambini al Cinema)

Ore 20.00 THE MILK SYSTEM ( Serata Cittadini Consapevoli)

Sabato 23 Marzo

Ore 15.00 LA GABBIANELLA E IL GATTO (Bambini al Cinema)

Ore 16.30-18.15 MY HERO ACADEMIA (Anime al Cinema)

Ore 20.00-22.00 GLORIA BELL

Domenica 24 Marzo

Ore 15.00 LA GABBIANELLA E IL GATTO

Ore 16.30 MY HERO ACADEMIA (Anime al Cinema)

Ore 18.15-20.30 GLORIA BELL

Lunedì 25 Marzo

Ore 15.00 –16.30 GAUGUIN A TAHITI ( La grande Arte al Cinema)

Ore 18.00 GREEN BOOK ( v.o. con sottotitoli in italiano)

Ore 21.15 IL SOLE SULLA PELLE

Martedì 26 Marzo

Ore 15.30-17.15 GAUGUIN A TAHITI ( La grande Arte al Cinema)

Ore 19.00 GREEN BOOK ( versione doppiata)

Ore 21.30 LA MIA SECONDA VOLTA (Anteprima Nazionale)

Mercoledì 27 Marzo

Ore 15.30-17.15-GAUGUIN A TAHITI ( La grande Arte al Cinema)

Ore 19.15 GREEN BOOK ( v.o. con sottotitoli in italiano)

Ore 21.00 GREEN BOOK ( v.o. con sottotitoli in italiano)

 

CINEMA/TEATRO ASTORIA LERICI

Mercoledì 20 Marzo

Ore 17.00 –21.00 CANOVA ( La grande Arte al Cinema)

Giovedi 21 Marzo

Ore 21.00 STAGIONE CONCERTISTICA: OSTINATO AMORE

Venerdi 22 Marzo

Ore 21.00 MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA’

Sabato 23 Marzo

Ore 16.15-18.00 –21.00 MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA’

Domenica 24 Marzo

Ore 16.15-18.00-21.00 MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA’

Lunedì 25 Marzo

Ore 17.00 –21.00 GAUUGIN A TAHITI ( La grande Arte al Cinema)

Martedì 26 Marzo

Ore 17.00 –21.00 GAUUGIN A TAHITI ( La grande Arte al Cinema)

Mercoledì 27 Marzo

Ore 17.00 – GAUUGIN A TAHITI ( La grande Arte al Cinema)

Ore 21.00 MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA'

 

CINEMA/TEATRO GARIBALDI CARRARA

Mercoledì 20 Marzo

Ore 21.00 STAGIONE TEATRALE : LA MIA BATTAGLIA

Giovedì 21 Marzo

Ore 16.30 LA GABBIANELLA E IL GATTO

Ore 18.00 - CANOVA ( La grande Arte al Cinema)

Ore 19.30 - 21.15 MOUNTAIN ( Festival Cinema di Montagna- )

Venerdì 22 Marzo

Ore 16.30 LA GABBIANELLA E IL GATTO

Ore 18.00-21.00 CANOVA ( La grande Arte al Cinema)

Sabato 23 Marzo

Ore 15.00 LA GABBIANELLA E IL GATTO

Ore 16.30 –18.15 MY HERO ACADEMIA (Anime al Cinema)

Ore 21.00 CANOVA ( La grande Arte al Cinema)

Domenica 24 Marzo

Ore 17.30 Stagione Teatrale : GLI ALTI E BASSI DI BIANCANEVE

Ore 21.00 MY HERO ACADEMIA (Anime al Cinema)

Lunedì 25 Marzo

Ore 17.00-21.00 KEDI LA CITTA’ DEI GATTI ( Rassegna Un Baluardo d’Inverno)

Ore 19.00 GAUUGIN A TAHITI ( La grande Arte al Cinema)

Martedì 26 Marzo

Ore 17.00-21.00 GAUUGIN A TAHITI ( La grande Arte al Cinema)

Mercoledì 27 Marzo

Ore 21.00 STAGIONE TEATRALE : TARTUFFO

NOTE :

LA GRANDE ARTE AL CINEMA :CANOVA Considerato il più grande degli artisti neoclassici, il suo straordinario lavoro ha stupito, ispirato e commosso per secoli. Un ritratto della sua crescita artistica, dalle sue prime esperienze a Venezia, vicino alla sua città natale, alle sue opere a Roma, Parigi e infine di nuovo a Venezia.

GLORIA BELL Regiadi SebastiánLelio. con JulianneMoore, JohnTurturro, Michael Cera, - USA, durata 102 minut Gloria Bell ha cinquant'anni, un marito alle spalle e due figli che non hanno più bisogno di lei. Dinamica e indipendente, canta in auto a squarciagola e si stordisce di cocktail e di danza nei dancing di Los Angeles. Una notte a bordo pista incrocia Arnold, un uomo separato che sogna un cambiamento. Gloria si lancia, Gloria ci crede. Arnold ci prova ma poi improvvisamente non è più là. Volatilizzato fino alla prossima promessa.

Gloria finisce al tappeto ma si rialza e balla.

LA GABBIANELLA E IL GATTO torna al cinema oltre vent'anni dopo l'uscita, Originariamente prodotto da Cecchi Gori e realizzato dalla Lanterna Magica, il film è tratto dal bestseller "Storia di una gabbianella e del gatto che gli insegnò a volare" di Luis Sepúlveda, ed è diretto da Enzo D'Alò. La sua realizzazione nel 1998 fu un evento raro nel nostro cinema: una grande produzione animata da 10 miliardi di lire, che riuscì a portarne a casa quasi 20: l'impresa non è mai stata replicata, ma questa è l'occasione per riapprezzare il lungometraggio, forte del contributo di alcuni dei più importanti artisti italiani dell'ambiente.

GREEN BOOK Regia di Peter Farrelly. Un film con Viggo Mortensen, Mahershala Ali, Linda Cardellini, Sebastian Maniscalco, P.J. Byrne. USA, durata 130 minuti. Green Book è basato sulla storia vera di Shirley, un virtuoso della musica classica, e del suo autista temporaneo nel loro viaggio attraverso il pregiudizio razziale e le reciproche differenze. Il musicista nero è istruito, parla molte lingue, veste come un damerino e non sopporta volgarità e bassezze, mentre Tony Lip è ignorante, parla con un pesante accento del Bronx costellato di espressioni pseudoitaliane, mangia sempre fast food con le mani e quelle mani le mena volentieri. Ma anche per questo Tony è l'uomo giusto per accompagnare il raffinato musicista di colore e risolvere a modo suo i tanti problemi che l'improbabile duo incontrerà lungo il cammino.

THE MILK SYSTEM The Milk System arriva a La Spezia per raccontare il sistema latte in Europa.Il film svela verità sorprendenti sul sistema latte: chi ci guadagna a spese di chi? Il sistema ha un futuro ed esistono delle alternative? Il latte è sinonimo di salute e benessere. È considerato un alimento naturale e ricco di elementi nutrienti, il che lo rende un prodotto ideale per il mercato. Ma il latte è veramente così salutare? Per trovare risposte a questa domanda il film esamina da vicino il sistema produttivo del latte, incontrando contadini, politici, lobbisti, ONG e scienziati.Un viaggio cinematografico attraverso diversi continenti che smaschera preconcetti presentando nuovesoluzioni.

MY HERO ACADEMIA – THE MOVIE. TWO HEROES il manga che sta rapidamente assurgendo a nuovo fenomeno mondiale, tanto da essere avvicinato a pietre miliari come Dragon Ball, Naruto, One Piece. Con 211 capitoli usciti ogni settimana e i primi 200 raccolti in 21 volumi, MY HERO ACADEMIA è uno dei manga più venduti del mondo, edito in Giappone da Weekly Shonen Jump (Shueisha) e in Italia da Edizioni Star Comics, con 16 volumi già disponibili. Dal manga sono nate così tre serie animate con 63 episodi totali

GAUGUIN A TAHITI IL PARADISO PERDUTO Da Tahiti alle Isole Marchesi: un viaggio alla ricerca del paradiso perduto, tra i luoghi che Gauguin scelse come sua patria d’elezione e attraverso i grandi musei americani dove sono custoditi i suoi più grandi capolavori: Il Metropolitan di New York, il Chicago Art Institute, la National Gallery di Washington e il Museum of Fine Arts di Boston.Sulle tracce di una storia che appartiene ormai al mito e sulle tracce di una vita e una pittura primordiali. Con la partecipazione straordinaria di Filippo Timi.

IL SOLE SULLA PELLE C'è anche “Il sole sulla pelle” fra i 65 lungometraggi selezionati per i Nastri d'Argento. Il film di Massimo Bondielli e Gino Martella dedicato alla strage ferroviaria di Viareggio è stato inserito nella sezione “Il cinema del reale” Per la produzione di Caravanserraglio Film Factory si tratta del primo importante apprezzamento cinematografico dopo la presentazione in anteprima a Viareggio a metà dicembre e le successive proiezioni – compresa il Garibaldi Carrara che avevano riscosso grande attenzione da parte del pubblico. OSPITI I REGISTI In sala oltre agli autori saranno presenti anche alcuni famigliari dell'associazione “Il mondo che vorrei onlus”.

LA MIA SECONDA VOLTA Ispirato alla storia vera di Giorgia Benusaglio, che non ancora diciottenne ingerì una mezza pasticca di ecstasy, finendo in coma e salvandosi solo grazie a un repentino trapianto di fegato, La mia seconda volta di Alberto Gelpi con Aurora Ruffino, Simone Riccioni, Mariachiara Di Mitri, Federico Russo, Ludovica Bizzaglia, Luca Ward, Isabel Russinova, Daniela Poggi. "Uno spunto di riflessione lasciato ai ragazzi e agli adulti, che non intende fare moralismi né lanciare insegnamenti a tutti i costi. Un quadro il più possibile oggettivo che ogni spettatore potrà guardare per formarsi una propria idea", dice all'Ansa il regista.Attraverso la storia della protagonista e dei suoi amici si racconta un percorso di crescita. L'idea è di sensibilizzare i giovani e le famiglie contro la droga. Il film lancia un messaggio positivo e di speranza: la vita ci dà sempre una seconda possibilità, l'importante è saperla cogliere. Prima dell'uscita ufficiale, inoltre, verranno organizzate delle anteprime in 50 città già fissate Il Nuovo La Spezia è una di quesate , con proiezioni dedicate alle scuole, in cui il cast incontrerà il pubblico.

STAGIONE CONCERTISTICA 2019 OSTINATO AMORE il Baschenis Ensemble e Camilla Rinaldi in ‘Ostinato amore’: melodie, canzonette ed arie del seicento italiano

MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA’Regia di Daniele Luchetti. Un film con Pif, Renato Carpentieri, Thony, Francesco Giammanco, - Italia, le vicende di Paolo, morto nel corso di uno stupido incidente. L'uomo arriva in paradiso dove dovrà fare i conti con la severa burocrazia celeste. C'è qualcosa che non torna nella morte di Paolo ed è per questo che gli angeli lo riportano sulla Terra con la giustificazione "lei è morto troppo presto, le resta ancora un'ora e trentadue minuti di vita". Per il defunto ritornato sulla terra partirà una corsa contro il tempo. Il protagonista, nei suoi ultimi istanti, cercherà nella semplicità il bello dell'esistenza.

MOUNTAIN FILM FESTIVAL: MOUNTAIN della regista australiana Jennifer Peedom che, in chiave di sinfonia audiovisiva, racconta le scalate delle montagne più impervie, le imprese impossibili di climbers e altri acrobati delle vette più remote. Ma non lesina di suggerire anche gli aspetti controversi delle pratiche alpinistiche più estreme. Mountain è una visione adrenalinica, un film che è come un ottovolante, fatto di vertiginosi strapiombi, dislivelli mozzafiato, sospensioni sul vuoto, orli di precipizio; riprese impossibili e estremamente spettacolari, da elicotteri o da telecamerine portate dagli stessi scalatori

STAGIONE TEATRALE : LA MIA BATTAGLIA Elio Germano interpreta, al fianco di Chiara Lagani, La mia battaglia, nella triplice veste di autore, attore e regista, Germano ci presenta un artista che manipola i suoi spettatori in un crescendo di autocompiacimento. Appellandosi alla necessità di resuscitare una società agonizzante, tra istanze ecologiste, nazionaliste e socialiste, tra aneddoti e proclami, tra appelli appassionanti e affondi lirici deliranti, trascina il pubblico fino ad una straniata sospensione tragica e una terribile conseguenza finale.

STAGIONE TEATRALE : GLI ALTI BASSI DI BIANCANEVE Dopo il successo di Anastasia, Genoveffa e Cenerentola, la regista siciliana Emma Dante ancora una volta si confronta con la letteratura per l’infanzia, cimentandos, nello stile che le è proprio, con una fiaba altrettanto conosciuta: Biancaneve.

RASSEGNA “UN BALUARDO D’INVERNO”KEDY LA CITTA’ DEI GATTI Sono centinaia di migliaia i gatti turchi che vagano liberamente per la metropoli di Istanbul. Da tempo immemorabile gironzolano, entrando e uscendo dalle vite degli abitanti, diventando una componente essenziale delle tante comunità che rendono unica la città. Vivono tra due mondi, quello selvaggio e quello domestico, portano gioia e voglia di vivere alle persone che scelgono di adottarli. A Istanbul i gatti incarnano il caos e la cultura della metropoli dalle diverse anime che Ceyda Torun racconta attraverso lo sguardo dei felini.

STAGIONE TEATRALE: TARTUFO Roberto Valerio firma la regia di uno spettacolo di cui è anche interprete al fianco di attori come Giuseppe Cederna, Valentina Sperlì, Roberto Valerio, Roberta Rosignoli e Massimo Grigò. È l’opera che destò più scalpore, al suo debutto, nel 1664, quando fu censurata, ma che cinque anni dopo divenne il più grande successo di Molière. Il protagonista è l’emblema dell’ipocrisia: indossa la maschera della devozione religiosa per raggirare e tradire il suo ingenuo benefattore.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Cinema Il Nuovo La Spezia

Via Cristoforo Colombo, 99
19121 La Spezia SP

Tel. 0187 24422

www.cinemailnuovolaspezia.it/

Ultimi da Cinema Il Nuovo La Spezia

Il Commissario Montalbano approda al cinema. Leggi tutto
Cinema Il Nuovo La Spezia
A cento anni dalla nascita, il cinema IL NUOVO LA SPEZIA omaggia Alberto Sordi con un evento. Leggi tutto
Cinema Il Nuovo La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa