Oltre i confini della mente In evidenza

Conferenza organizzata dall'Associazione Archeosofica.

Mercoledì, 20 Febbraio 2019 10:57

 Che cos'è la mente? Che cos’è la coscienza? La realtà che osserviamo fuori di noi è totalmente indipendente dalla nostra visione?
L’uomo antico, come il moderno, ha sempre sentito l’esigenza di capire la struttura, il funzionamento e anche il senso del mondo in cui è immerso.
Le ultime ricerche nel campo della fisica quantistica e della psicologia indagano la natura della mente, della coscienza e il loro rapporto con il cervello e con la realtà che ci circonda.
Queste ricerche offrono la possibilità di spiegare molti fenomeni fino ad oggi ritenuti inspiegabili, quali ad esempio la telepatia, sia fra uomo e uomo, sia fra uomo e animali. D’altronde l’interazione fra il pensiero dell’osservatore e i suoi effetti sulla materia sono alla base di uno dei principi fondamentali della fisica quantistica.
L’intera struttura della materia e dell’universo che ci circonda può essere rivista alla luce dei nuovi sviluppi della scienza.

L’incontro che si svolgerà sabato 23 febbraio 2019 alle ore 18 presso la sede dell’Associazione Archeosofica di La Spezia, in Via F. Crispi, 99, prende spunto dai recenti studi di Alessandro Benassai, condensati nella pubblicazione “Osservando l’Universo” per trovare nuovi chiarimenti in questo affascinante campo di indagine che riguarda ognuno di noi.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Associazione Archeosofica

Via Crispi, 99
19124 La Spezia

Tel. 347 791 7313

Ultimi da Associazione Archeosofica

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa