1918/2018, La Spezia ricorda i suoi caduti In evidenza

Al Teatro Civico uno spettacolo “multimediale” con storia, musiche, filmati originali, canzoni, poesie e lettere dal fronte.

 

Venerdì, 12 Ottobre 2018 10:38

Proseguono le celebrazioni per commemorare il centenario della Prima Guerra Mondiale. Sabato 13 ottobre alle ore 21.00 (ingresso gratuito) il Teatro Civico ospiterà “SONO IO A NON ESSERE TORNATO”, uno spettacolo dedicato alla Grande Guerra a cura di A.C.I.M., l’Associazione Culturale Iniziative Musicali. L’evento è organizzato in collaborazione con il Comune della Spezia, la Provincia, la Prefettura e la Società Storica Spezzina.

 

“Il Teatro Civico alza il sipario per la Grande Guerra – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini - Il centenario della Grande Guerra ha meritato la costruzione di un percorso, iniziato con l’emozionante commemorazione storica al Parco della Rimembranza per onorare la memoria dei nostri Caduti e che continua con una nuova tappa al Civico. Lo spettacolo alterna musiche e filmati originali della Prima Guerra Mondiale, recitazione delle poesie di Ungaretti e Trilussa e momenti di riflessione con canzoni contemporanee sulla violenza della guerra. E’ un percorso che culminerà con la celebrazione istituzionale della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate il 4 novembre”.

“SONO IO A NON ESSERE TORNATO” e’ uno spettacolo “multimediale” con storia, musiche, filmati originali, canzoni, poesie e lettere dal fronte, che vedrà impegnati diversi artisti spezzini e membri dell’Associazione Culturale. La serata darà spazio alla rievocazione storica, proponendo la lettura di testimonianze di soldati e ufficiali dalle trincee, poesie, canti degli Alpini e brani d’epoca come “Tapum”, “ O Gorizia tu sei maledetta!”e “Il testamento del capitano”, spezzoni di film tratti da “La grande guerra” di Monicelli e “Uomini contro” di Francesco Rosi. Il repertorio prevede anche brani di artisti quali De Andrè, Finardi e De Gregori, come “La guerra di Piero”, “Dal fronte non è più tornato” e “Generale”.

In scena il gruppo musicale composto da Marco Gianardi (batteria), Graziano De Antoni (basso), Andrea Foce (pianoforte e voce), Emiliano Bagnato (chitarra), Lorenzo Di Alesio (chitarra), Claudio Barone (voce, chitarra e mandolino).

Sul palco saliranno anche Maurizia Del Bello (voce), Fulvio Bonamin (percussioni). Cristina Aroni (voce), accompagnata da Andrea Foce, Natalia Caprili (voce e fisarmonica), Gianluca Donati (chitarra), Armando Magnani (voce), Valentina Pira e Andrea Belmonte del duo musicale “Le canzoni da marciapiede”, il Coro “S. Leonardo” di Santo Stefano Magra, Elisa Romano e Angela Minniti (voci recitanti). La programmazione immagini è curata da Enzo Barone.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Al via l’avviso pubblico. Leggi tutto
Comune della Spezia
La precisazione dell’Assessore Casati. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa