"Scene da un matrimonio", il nuovo spettacolo della Compagnia degli evasi In evidenza

Sabato 3 marzo al Dialma Ruggiero il debutto.

Mercoledì, 28 Febbraio 2018 09:48

 

Debutterà sabato 3 marzo, alle ore 21.15, al Dialma Ruggiero della Spezia, in via Monteverdi 117, la nuova sfida teatrale della Compagnia degli evasi che per la prima volta si confronta con il grande Ingmar Bergman, nel centenario della sua nascita, mettendo in scena lo spettacolo “Scene da un matrimonio”. Celebre la versione cinematografica del 1973 nella quale Bergman analizzava, nel bellissimo film da lui diretto, il fallimento della “versione classica” di famiglia, mettendo l’istinto davanti alla ragione e applicando alla coppia quella libertà del corpo sbandierata proprio dai movimenti dell’epoca.

Gli evasi, ottenuta la concessione per compagnia amatoriale dalla Ardadia & Ricono, hanno affidato la regia di questo atto unico di 95 minuti a Bruno Liborio che ne è anche interprete insieme a Tina Iovine, l’ennesima scommessa sull’esordio alla regia di un attore cresciuto in seno alla Compagnia stessa.

"Scene da un matrimonio - racconta Liborio - affronta il problema della incomunicabilità tra gli uomini e della impossibilità di una corretta gestione dei rapporti interpersonali e familiari, il testo entra in modo profondo ed impietoso nella carne viva della istituzione familiare per eccellenza: il matrimonio. I due protagonisti, Marianne e Johan, si presentano come due coniugi felici, soddisfatti, quasi compiaciuti dalla perfezione del loro rapporto. Ma quella perfezione inespressiva, che si rivelerà finta, sembra fin dall'inizio troppo fragile per resistere alla furia delle liti e delle discussioni. Tra i due coniugi si fanno strada sospetti e diffidenze, rimorsi e tormenti, fallimenti e delusioni, capaci di far franare il loro ideale di vita comune. La scenografia, volutamente fredda e asettica, vuole mantenere vivo il senso di smarrimento dei due protagonisti, alla ricerca di se stessi ancor prima che dell’altro".

Alla parte tecnica Alessandro Vanello e Luigi Gino Spisto. Le scenografie e i costumi sono di Tina Iovine, trucco di Annamaria Vaccaro, tecnico di scena Mafalda Garozzo, fotografo Gianluca Ghinolfi.

Biglietto ingresso € 10, ridotto €7 under 18 anni, over 65 anni.

Info e prenotazioni 3496763873.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Compagnia degli Evasi

Via Borgolo, 50
19033 Castelnuovo Magra SP

Tel. 3358254436

Ultimi da Compagnia degli Evasi

Gli spettacoli si terranno il 13 e 14 giugno al centro sociale di Castelnuovo Magra. Leggi tutto
Compagnia degli Evasi
Sabato 7 luglio l'ultimo atto della rassegna, che tocca le 3000 presenze. In scena la Compagnia degli Evasi con "Il Re muore". Leggi tutto
Compagnia degli Evasi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa