"Leggere la tradizione", proseguono gli incontri dell'Associazione Archeosofica: il 30 gennaio si parla di Teseo e il Minotauro In evidenza

Con l'inizio del nuovo anno l'Associazione Archeosofica organizza alla Spezia un nuovo ciclo di incontri che prosegue sullo stesso tema del precedente: "Leggere la Tradizione".

Mercoledì, 27 Gennaio 2016 19:04

Il filo conduttore sarà quello di comprendere e approfondire le chiavi del simbolismo, perché attraverso di esso è arrivata sino a noi la Tradizione spirituale delle antiche civiltà. Analizzeremo e interpreteremo miti conosciutissimi da tutti, il cui fascino è rimasto intatto attraverso i secoli e scopriremo che, sollevando il velo misterioso che li avvolge, essi nascondono un insegnamento sempre attuale per l'uomo e la donna desiderosi di conoscere più a fondo sé stessi.

Il secondo incontro (sabato 30 Gennaio, ore 18.00, ingresso libero) ha per titolo Teseo e il Minotauro, e ci introdurrà nel fascino dei Miti Greci.
Teseo, l'eroe ateniese di nascita umana e divina al tempo stesso, è universalmente conosciuto per la sua vittoria contro il mostro Minotauro nel labirinto di Dedalo. Il significato simbolico di questo mito ha ispirato anche gli architetti delle costruzioni più imponenti e severe, le Grandi Cattedrali, che spesso hanno al loro interno un labirinto con espliciti richiami proprio al combattimento fra Teseo e il Minotauro.

Gli appuntamenti proseguiranno poi sempre di sabato pomeriggio alle ore 18.00 con ingresso libero, e ci condurranno a interpretare e comprendere l'importanza di alcuni miti fondamentali per la storia della nostra civiltà, cultura e spiritualità: Mitra l'Eroe solare, il Giardino di Eden, il mito del Santo Graal e altro ancora.

Prosegue inoltre il programma delle attività sociali: fin da adesso è possibile iscriversi al Corso di Pittura Iconografica, e presto saranno aperte le iscrizioni al Corso di Avviamento alla Meditazione e al Corso per lo Sviluppo delle Facoltà Mentali.

Per qualsiasi informazione, la biblioteca dell'Associazione Archeosofica in via Crispi 99 è aperta tutti i giovedì dalle ore 17 alle 19; oppure potete contattarci telefonando al 347 7917313.
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e naturalmente potete seguirci su Facebook.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Associazione Archeosofica

Via Crispi, 99
19124 La Spezia

Tel. 347 791 7313

Ultimi da Associazione Archeosofica

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa