Sarzana, un successo il buon anno in musica con l'Accademia Bianchi In evidenza

Venerdì 2 Gennaio 2015, il giorno dopo il Concerto di Capodanno, tenutosi nella bella cornice della Sala Consiliare del Comune di Sarzana, l'Associazione Amici della Musica Accademia Musicale "A.Bianchi", che per il secondo anno ha organizzato con professionalità questo appuntamento si ritiene molto soddisfatta. 

Sabato, 03 Gennaio 2015 15:34
È un segnale questo di ripresa e rinascita della cultura, da tempo poco considerata, quasi a sottolineare che il detto "impara l'arte e mettila da parte" non sia semplice luogo comune, ma la realtà di tutti i giorni. E anche le istituzioni, che molto spesso stanno a guardare, a Sarzana hanno mostrato invece quanto si possa essere vicini ed uniti. Sindaco, tre assessori e il rappresentante dell'opposizione insieme per dare il chiaro segnale che si riparte proprio dai Comuni, da quei bacini seppur piccoli che comprendono e apprezzano il lavoro di tutti.

L'Accademia Bianchi è sicuramente una delle realtà che da anni operano con serietà in questo settore della vita sociale e, come più volte ha sottolineato l'Assessore alla Cultura Sara Accorsi, è stata vicina al Comune, fianco a fianco, collaborando e garantendo la riuscita delle iniziative che si sono succedute. L'Augurio di un Buon 2015 da parte del Sindaco Alessio Cavarra e del Presidente dell'Associazione Amici della Musica Stefania Nardi si è tramutato in musica, il cui linguaggio è molto più forte delle parole, proprio perché prosegue oltre e raggiunge chiunque. Sax Beat Quartet, è questo l'insolito gruppo che si è presentato al pubblico offrendo momenti intensi di piacevolezza, siano essi prettamente musicali, siano essi di notizie relative al gruppo e alle esecuzioni in sé. I componenti l'ensemble, Marco Falaschi, Giorgia De Rossi, Francesca Corsi e Giulia Cappagli hanno eseguito un repertorio di ampio respiro da Vivaldi a Gershwin con l'ecletticità propria del sassofono e di quattro tipologie di strumento impiegate (Sax Soprano, Sax Contralto, sax Tenore e Sax Baritono). Quattro strumenti, come sono gli archi e in più quel tocco di brillantezza e vivacità che ha saputo coinvolgere.

Grande infatti è stata la partecipazione del pubblico, non solamente in termini di numeri, vista la sala completamente satura e la fila che arrivava fino in fondo alla scalinata, quanto in termini di consenso. I prossimi appuntamenti in calendario sono previsti a partire dal mese di Febbraio con le "Domeniche in Musica", iniziativa anche questa ricca nella sua presentazione e frutto di collaborazione con altre associazioni culturali del territorio.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Accademia Bianchi

Via Landinelli 58 
19038 Sarzana (SP)

Tel. Prof.ssa Stefania Nardi (+39 328 8227643)

www.accademiabianchi.it/

Ultimi da Accademia Bianchi

Martedì 18 Settembre l’incontro informativo di inizio anno accademico Leggi tutto
Accademia Bianchi
Auser Musici propone un viaggio tra la "Suite" francese e la "Sonata" italiana. Leggi tutto
Accademia Bianchi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa