La biblioteca civica di Follo si aggiudica 5.000 euro dal Mibact

Il sindaco Rita Mazzi: "Il sostegno erogato consentirà di arricchire e rinnovare l'offerta culturale della nostra biblioteca".

Venerdì, 20 Novembre 2020 15:00
Il Comune di Follo Il Comune di Follo Pagina Facebook Comune di Follo

Il premio consiste in un contributo di 5.000 euro proveniente dal fondo "emergenze imprese e istituzioni culturali".

Le risorse assegnate sono state utilizzate dal nostro Comune per acquistare volumi presso cinque diverse librerie della provincia, presso la libreria “Giunti” della Spezia, a Sarzana presso la “libreria dei ragazzi”iiiixx, la “Mondadori”, “Il Mulino dei libri” e “Il libro dei sogni” di Ceparana investendo sulla didattica facilitata certi di poter declinare maggiormente l’offerta culturale.

"Abbiamo partecipato - spiega Laura Sardi assessore alla cultura - oltre che per sostenere l'editoria, un settore che ancora di più a causa della pandemia sta attraversando una profonda crisi, anche per rinnovare gli scaffali della nostra biblioteca. Biblioteca per la quale è già pronto un progetto di restyling, messo momentaneamente nel cassetto a causa dell’emergenza Covid e in attesa di essere finanziato. Si tratta di una ristrutturazione necessaria per trasformare la biblioteca da luogo della conservazione in luogo dell’incontro, della conoscenza e dell’apprendimento".

"L’intervento – commenta il sindaco Rita Mazzi - è stato accolto con grande favore dall’amministrazione in virtù del fatto che l’editoria non era da tempo al centro delle scelte amministrative follesi. Il sostegno erogato consentirà alla nostra biblioteca di arricchire le raccolte e rinnovare l’offerta culturale per i cittadini”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Follo

"Proprio come il sindaco Bucci lo è stato per l’esecuzione dei lavori del Ponte Morandi." Leggi tutto
Comune di Follo
"Grazie ai cittadini, supportati quotidianamente dal gestore Acam Ambiente e l’appaltatore Ma.Ris, che differenziano e conferiscono in maniera sempre più corretta e consapevole" Leggi tutto
Comune di Follo

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa