Premio Città di Sarzana: menzione di merito per un saggio storico su Julio Velasco In evidenza

Aneddoti di vita e di sport si intrecciano in un saggio inedito ed esclusivo di Daniele Bartocci

Giovedì, 12 Novembre 2020 09:36
Sarzana e Julio Velasco a Jesi Sarzana e Julio Velasco a Jesi


Importante riconoscimento per il giovane Daniele Bartocci e per il suo saggio inedito "Prototipi di applicazione della formazione". La giuria dell'ottava edizione del Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana gli ha infatti riconosciuto la Menzione di Merito. Tema centrale del saggio il campione Julio Velasco e il suo primo anno vissuto in Italia, a Jesi nel lontano 1983. Aneddoti di vita e di sport si intrecciano in un saggio inedito ed esclusivo che intende rappresentare un modello universalmente valido per l'incremento della performance motivazionale, sociale e sportiva di cui Julio Velasco è espressione totale.

Grazie al contributo di un ampio reperto storico e documenti ingialliti mai visti in circolazione risalenti a 37 anni fa, Daniele Bartocci è riuscito ad andare oltre le 'solite' trattazioni riportate in fonti di tipo tradizionale. "Ho un abbondante materiale del 1983 su cui lavorare, andrò ancora più a fondo sul passato italiano di Julio Velasco, di cui non si conosce in realtà così tanto", commenta Bartocci.

La carriera sportiva in Italia del 'Re Mida' Julio Velasco partì nel lontano 1983, proprio a Jesi, città natale del giovane giornalista Daniele Bartocci (già vincitore del Premio Giovanni Arpino e del Myllennium Award in collaborazione col Coni), alla guida del team Latte Tre Valli Jesi (serie A2), grazie alla 'scoperta' dell'indimenticabile patron Sandrino Casoni e dell'attuale Direttore generale della Lube Volley Civitanova campione del mondo in carica Beppe Cormio, coadiuvati dal primo vice-coach di Julio Velasco Alberto Santoni. Da lì Velasco spiccò il volo in pochi anni e riuscì a creare l'indimenticabile "Generazione di Fenomeni".

Ad oggi è uno dei coach più vincenti della storia dello sport. L'ottavo Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana, oltre ad essere patrocinato dalla città di Sarzana, dalla Camera dei Deputati, dalla Regione Liguria, dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia e dall'Ordine dei giornalisti della Liguria, ha ricevuto anche lettere di buon augurio del Senato della Repubblica e del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Cerimonia finale prevista a dicembre a Sarzana.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Dalla privacy che impedisce ai medici di sapere chi tra i loro pazienti è vaccinato e chi no, ai timori di dover diventare essi stessi burocrati… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa