Al via il Premio fotografico dei mitilicoltori, in palio 1.500 euro In evidenza

Aperto a tutti i fotografi, sia amatori che professionisti.

Giovedì, 21 Maggio 2020 12:40

La Cooperativa mitilicoltori spezzini promuove il Premio fotografico nazionale “Mitilicoltori della Spezia”, aperto a tutti i fotografi sia amatori che professionisti purché di età superiore ai 18 anni.

L’edizione 2020 ha scelto due temi: il mondo della mitilicoltura, dedicato a fotografie scattate in qualsiasi territorio nazionale e non, che rappresentino l’universo della mitilicoltura (muscoli, cozze ma anche ostriche), le barche, gli allevamenti, i filari, i centri di depurazione, i suoi allevatori ecc.; Still-life, incentrato sul “muscolo”.

La giuria del Premio fotografico Nazionale Mitilicoltori della Spezia sarà composta da quattro fotografi e tre tecnici: Alberto Andreani (fotografo uffficiale Spezia Calcio), Marco Aliotta (presidente dell’Associazione Fotografica Liberi di Vedere), Claudio Barontini (fotoreporter e ritrattista di celebrities), Pierluigi Peracchini (sindaco della Spezia), Federico Pinza (Cooperativa Mitilicoltori della Spezia), Carla Roncallo (presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale) e Alma Schianchi (fotografa, delegata provinciale FIAF). Segretario di giuria Alessandro Godani.

Il vincitore assoluto del Premio riceverà, oltre alla targa, un assegno circolare di 1.000 euro. Il vincitore della sezione Still-life riceverà la targa e un assegno circolare di 500 euro.

Qui è possibile scaricare il bando.

(foto di repertorio)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Miticoltori Spezzini

La soddisfazione e le speranze dopo il consiglio comunale del 16 ottobre. Leggi tutto
Miticoltori Spezzini
In merito ai recenti avvenimenti che ci hanno visto chiamati in causa e, più precisamente, per l'intossicazione alimentare di una decina di persone che hanno partecipato alla sagra di Pitelli,… Leggi tutto
Miticoltori Spezzini

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa