Sarzana, grande successo per il festival "Musica e Suoni"

Si è conclusa Domenica 12 Maggio la XIII EDIZIONE del Festival "Musica&Suoni". Una settimana intensa trascorsa tra le mura della Fortezza Firmafede e la Città.

Giovedì, 16 Maggio 2013 11:32
Una carrellata di momenti pensati, desiderati, disegnati e realizzati da Stefania Nardi, Presidente dell'Associazione Amici della Musica e Coordinatrice dell'Accademia Bianchi, in collaborazione con la Città di Sarzana e in sinergia con le istituzioni del territorio.
Particolare come sempre l'attenzione per il mondo della scuola in ogni sua parte, dagli spettacoli per l'Infanzia e Primarie, la Rassegna musicale dedicata alle Scuole Medie ad Indirizzo Musicale e Non e Cori, Formazioni d'assieme di Scuole di Musica, fino ad arrivare al Seminario sulla disabilità dedicato ad insegnanti di ogni ordine e grado; argomento questo delicato e di enorme interesse sociale. In un momento in cui i tagli al personale scolastico hanno reso ancora più difficile il vivere la scuola e viverla attivamente con propositività, è fondamentale riuscire a stimolare gli insegnanti a trovare mezzi anche alternativi per interagire con un alunno diversamente abile. La musica, la musicoterapia nella fattispecie sono sicuramente padrone in questo campo.
Anche le novità introdotte quest'anno hanno avuto ottimi risultati, a cominciare dalla Mostra "La Musica Lascia il Segno", visitata ogni giorno da Scuole, gruppi, singole persone, attirate dalla bellezza della comunicazione umana. Tavole presentate ad hoc ed attente spiegazioni da parte dei curatori di questo percorso storico, umano e sociale hanno accompagnato le varie visite in maniera impeccabile, stimolando l'interesse di giovani ed adulti.
Ed ancora "La Musica fa Centro" ha avuto un suo discreto pubblico e, considerata la prima esperienza, la collaborazione con i commercianti e o "istituzioni" del territorio ha dato i suoi frutti, tanto che si parla già di continuare a proporre concerti, aperitivi, conversazioni.. sinonimo questo del bisogno di cultura, di una cultura viva!
Anche le vetrine dei negozi si sono animate di Musica e Suoni. Più di 40 gli esercizi commerciali che hanno aderito all'iniziativa di inserire un simbolo musicale che richiamasse il Festival e lanciasse un messaggio di speranza; speranza di ripartire da qui, dalle situazioni e realtà proprie del territorio perché investire nella cultura significa dare un futuro all'economia.
La formula collaudata della merenda equosolidale, offerta dall'Accademia stessa e il Laboratorio Creativo ha attirato diversi bambini, molti dei quali hanno trascorso in Cittadella tutti i pomeriggi; chi addirittura anche la mattina con gli Spettacoli per le Scuole, che nei primi tre giorni della settimana hanno attirato più di 500 bambini.
Nemmeno la pioggia ha scoraggiato i musicisti che Sabato sera si sono esibiti nel Concerto del Laboratorio Moderno, guidato da Fabio Vanello, Gianni Grondacci e Paolo Meneghini.
La giornata conclusiva, cominciata la mattina con il Seminario "Il Jazz non è così difficile" tenuto da Luigi Bonafede ha visto poi nel pomeriggio la partecipazione di varie formazioni d'assieme che hanno animato ogni più piccolo angolo della Fortezza con musica e danze. La Scuola Comunale di Budrio, già presente nelle scorse edizioni con il Laboratorio di Percussioni ha presentato brani molto interessanti suonati con l'ocarina, strumento tradizionale proprio della città. Formazione insolita, se vogliamo, ma affascinante proprio per questo.
Ancora, l'Orchestra Fiati del Conservatorio della Spezia ha omaggiato Verdi e Wagner nel bicentenario dalla loro nascita, perché la musica è fatta sì di pagine, ma soprattutto di uomini.
A chiusa della settimana il Concerto dell'Orchestra Giovanile "Vallata del Magra", accompagnato dalla breve intensa pioggia che ha portato addirittura l'arcobaleno sul cielo di Sarzana.
Insomma un'edizione che si chiude con successo e già si protende verso un nuovo anno.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Accademia Bianchi

Via Landinelli 58 
19038 Sarzana (SP)

Tel. Prof.ssa Stefania Nardi (+39 328 8227643)

www.accademiabianchi.it/

Ultimi da Accademia Bianchi

L'Accademia Musicale Bianchi e il Comune di Fosdinovo organizzano due eventi musicali a Villa Malaspina a Caniparola di Fosdinovo. Leggi tutto
Accademia Bianchi
Martedì 18 Settembre l’incontro informativo di inizio anno accademico Leggi tutto
Accademia Bianchi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa