La Fondazione Villaggio Famiglia omaggia il poeta Giovanni Bilotti In evidenza

Grazie alla sua opera letteraria ha contribuito alla divulgazione della storia del nostro territorio e ha incarnato lo spirito della Fondazione Villaggio Famiglia ossia l’unione fra le generazioni.

Sabato, 14 Settembre 2019 12:59

Questa mattina a Palazzo Civico della Spezia Il Presidente dalla Fondazione Villaggio Famiglia onlus Bruno Dal Molin ha consegnato al poeta e scrittore spezzino Giovanni Bilotti una targa in segno di riconoscenza perché grazie alla sua opera letteraria il Maestro Bilotti non solo ha contribuito alla divulgazione della storia del nostro territorio ma ha incarnato lo spirito della Fondazione Villaggio Famiglia ossia l’unione fra le generazioni.

La cerimonia si è aperta con i saluti del Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini. Successivamente il professor Egidio Banti ha tracciato il profilo dell’autore e ne ha illustrato l’opera evidenziandone il valore sia da un punto di vista letterario sia dal punto di vista di interesse storico. I volumi di Bilotti ha sottolineato Banti si possono considerare dei punti di riferimento per ogni persona che vuole fare ricerca. La produzione letteraria di Bilotti si arricchisce oggi con il nuovo libro dedicato a Rebocco dal titolo “il racconto di Rebocco – Storia, Tradizioni e Ricordi” (ed. Cinque terre) che succede a “Storia di un borgo, Gabrieli Ed., Roma scritto nel 2007. Il libro racconta la storia di uno dei quartieri più antichi di Spezia attraverso le testimonianze degli abitanti.

Giovanni Bilotti, scrittore e poeta spezzino, è nato alla Spezia e vive a San Terenzo di Lerici. Ha pubblicato diverse raccolte di liriche (alcune delle quali selezionate al Premio Viareggio), racconti, parodie, testi di ricerca storica e poemi impegnati nel campo animalista e sociale. Nel 1986 una università inglese gli ha conferito la laurea honoris causa in Scienze Umanistiche. La sua opera è stata oggetto di profonde analisi critiche e linguistiche, tra cui alcuni studi monografici: "Una vita in versi" del filologo Alberto Zattera; "Giovanni Bilotti e L' infinito della poesia" del Professor Francesco D'Episcopo, docente presso il Dipartimento di Filologia moderna, Salvatore Battaglia, della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Napoli, Federico II, dove insegna Letteratura italiana; Critica letteraria e letterature comparate; Giovanni Bilotti, "Declinazione di un mistero poetico" della Professoressa Maria Luisa Tozzi. Suoi libri sono stati scelti come testi scolastici.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

 In occasione della Settimana della Protezione Civile, davanti al nuovo Centro Operativo Comunale in via degli Stagnoni, sono stati organizzati degli stand dimostrativi Leggi tutto
Comune della Spezia

Sarà una notte mostruosa

Venerdì, 18 Ottobre 2019 11:29 comunicati-culturali
Aperta la prevendita dei biglietti. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa