44enne ai domiciliari minaccia di morte la convivente con un coltello, arrestato dai Carabinieri In evidenza

Ieri sera i Carabinieri della sezione radiomobile hanno tratto in arresto un uomo di 44 anni dopo essere intervenuti presso la sua abitazione ove era ristretto in regime di detenzione domiciliare.

Giovedì, 20 Giugno 2019 17:13

L'uomo aveva minacciato di morte con un coltello la propria convivente gettandole anche addosso dell'acetone, normalmente utilizzato per rimuovere la cosmesi delle unghie.

Nonostante la presenza dei militari, l'uomo cercava comunque di aggredire la donna, venendo prontamente bloccato dai carabinieri presenti.

Al termine dell intervento la donna riportava solo lievi ferite mentre l'uomo è stato tradotto presso il carcere della Spezia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Rugby, DR Ferroviaria Spezia: i risultati

Venerdì, 18 Ottobre 2019 13:32 rugby
Under 14 straordinaria e bonus per la Franchigia LIGUES 1 Under 18. L'Under 12 dà buoni segnali. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa