Intervento della Guardia Costiera in porto per difendere l’ambiente marino In evidenza

 Intervento della Guardia Costiera della Spezia nel corso della mattinata odierna in ambito portuale.

Sabato, 11 Maggio 2019 15:48

Ad allertare la sala operativa del Comando di Largo Fiorillo, una chiamata dei Vigili del Fuoco che informava di un incidente stradale cittadino in Piazza Matteotti, nel quale era rimasto coinvolto un tir, con conseguente sversamento di gasolio da un serbatoio, poi riversatosi in un pozzetto di raccolta delle acque meteoriche collegato con il mare.
Immediato l’intervento del personale della Guardia Costiere con la motovedetta CP 580 e successivamente della CP 865 ed il personale del nucleo operativo portuale.
Sul posto anche personale dell’Arpal per le verifiche del caso. Informata l’Autorità di Sistema Portuale per l’intervento della ditta Sepor che ha operato con un mezzo, disponendo delle panne galleggianti di contenimento e assorbenti in corrispondenza dello sbocco a mare interessato, individuato presso la Calata Paita.
Solo alcune lievi tracce di iridescenza sono defluite in mare che venivano comunque contenute tempestivamente grazie alle sinergica attività svolta tra Capitaneria di Porto, Arpal e Autorità di sistema Portuale.
La situazione è al momento sotto controllo ed i monitoraggi dell’area continueranno nei prossimi giorni.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'11a giornata presenta il big match tra le due squadre in questo momento più in forma del campionato Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il Comune vuole rimetterli a nuovo visto il loro stato di deterioramento. Intervento inserito nel piano triennale delle opere. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa