Palombari in azione, brillato l'ordigno bellico In evidenza

L'operazione al largo di Lerici: riaprono le strade interdette.

Sabato, 20 Aprile 2019 08:50

Sono terminate le operazioni di spostamento dell'ordigno bellico rinvenuto ieri a circa 50 metri al largo della diga di Lerici, a 10 metri di profondità.

Le strade interessate (leggi qui) verranno riaperte e verrà ripristinata la normale viabilità.

Già questa mattina, infatti, erano iniziate le operazioni dei Palombari della Marina per trasportare la mina al largo, per oltre 2 miglia, e farla brillare.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In alcuni casi sono stati mandati anche messaggi privati chiedendo denaro. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Dal giorno della stage non smise mai di lottare per verità e giustizia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa