Furto in abitazione, 18enne arrestato a Monterosso In evidenza

Il comlice, di 21 anni, è stato deferito in stato di libertà.

Martedì, 21 Agosto 2018 09:12
Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Monterosso hanno arrestato in flagranza di reato per furto in abitazione un giovane di nazionalità albanese.

I Carabinieri sono stati allertati da un cittadino che ha segnalato, direttamente al Comando Stazione di Monterosso, la presenza di due persone sospette che accedevano all'interno di alcuni garage. Gli uomini dell'Arma, intervenuti prontamente, sono riusciti a fermare un diciottenne albanese, che è stato tratto in arresto. Il giovane aveva con sé una bicicletta da corsa del valore di circa 600 euro risultata essere di proprietà di un residente della zona: il velocipede, come ricostruito dai Carabinieri, era stato parcheggiato dal proprietario nel garage dell'abitazione.

Un altro giovane, complice di quello finito in manette, alla vista dei militari ha fatto perdere le proprie tracce venendo poi bloccato vicino alla stazione ferroviaria dai Carabinieri. Il complice, che ha tentato la fuga a piedi, anche lui di nazionalità albanese, classe 1997, è stato deferito in stato di libertà per furto in abitazione.

La bicicletta è stata restituita al legittimo proprietario.

Ancora una volta il rapporto diretto tra cittadinanza e Arma dei Carabinieri ha permesso di cogliere in flagranza i responsabili che dovranno rispondere del reato di furto in abitazione in concorso.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La Federazione non ha concesso il rinvio della partita chiesto a seguito di una accertata positività al Covid emersa venerdì mattina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Le competenze della Provincia in materia di impianti termici derivano dalle norme sul risparmio energetico degli edifici e riguardano 57.000 impianti tra autonomi e centrali termiche in 31 comuni spezzini Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa