Programma di valorizzazione della Palmaria, si passa alla fase 2 In evidenza

Il percorso di partecipazione ‘Palmaria nel Cuore’ prosegue il 12 giugno con tavoli di lavoro tematici.

Lunedì, 11 Giugno 2018 16:15


Martedì 12 Giugno dalle ore 10.15 si svolgerà a Porto Venere presso la sede del Comune un incontro operativo dedicato alla FASE 2 del Programma di valorizzazione dell’Isola della Palmaria. La giornata, alla quale parteciperanno l’Amministrazione di Porto Venere, i rappresentanti del Tavolo Tecnico e lo staff dell’advisor tecnico, ha come obiettivo l’elaborazione di scenari possibili che possano rappresentare proposte concrete.
I lavori si svolgeranno prevalentemente in tavoli tematici che, ‘mappe alla mano’, dovranno produrre suggerimenti e idee fattibili e coerenti con gli obiettivi programmatici.

 

Il programma dei lavori sarà il seguente:
ore 10.15 registrazione dei partecipanti
ore10.30 Plenaria
- saluti
- riepilogo della Fase 1 a cura della coordinatrice del Tavolo Tecnico
- vincoli e conservazione a cura del Dottor Roberto Leone, Soprintendenza Liguria
- presentazione del metodo di lavoro e divisione in gruppi

Ogni tavolo vedrà la partecipazione di un facilitatore che redigerà anche il verbale, mentre ogni gruppo sceglierà un membro che presenterà il lavoro svolto in fase di restituzione.
Indicazioni operative per i tavoli di lavoro
1. Turismo sostenibile
2. Patrimonio storico-culturale, UNESCO
3. Ambiente – Conservazione, agricoltura

I tavoli di lavoro partendo dall’analisi della situazione attuale, ovvero dai risultati della Fase 1, dovranno elaborare uno scenario di sviluppo
Gli scenari dovranno essere realizzabili, ovvero tenere conto:
- della fattibilità economico-finanziaria
- della fattibilità gestionale
- della fattibilità in relazione alla normativa esistente
Gli scenari si baseranno su
- La valorizzazione delle peculiarità dell’isola
- La ricerca di soluzioni innovative alle problematiche attuali, che portino ad armonizzare la tutela dell’isola con lo sviluppo socio-economico
- L’integrazione reciproca, ovvero sulla necessità di creare sinergie operative tra turismo, agricoltura, tutela e valorizzazione del patrimonio storico

All’interno del tavolo di lavoro turismo sostenibile, particolare attenzione sarà rivolta alla valorizzazione della rete escursionistica, al miglioramento della qualità dell’offerta, all’accessibilità.
Nel tavolo di lavoro “patrimonio storico-culturale, UNESCO”, si focalizzerà l’attenzione sulla valorizzazione dell’immenso patrimonio esistente, sulle problematiche gestionali, sul confronto con realtà analoghe e buone pratiche
Nel tavolo di lavoro “Ambiente, conservazione e agricoltura”, particolare attenzione sarà rivolta alla tutela della biodiversità, alla sua valorizzazione, al superamento dei problemi gestionali e infrastrutturali delle aziende agricole, alla tutela del paesaggio terrazzato

Infine gli scenari elaborati dovranno tenere conto degli obiettivi programmatici, ovvero:
1. Il turismo sostenibile: il sostegno a prodotti innovativi, di alta qualità rivolti al mercato nazionale ed internazionale,
2. Il valore identitario della Palmaria per rafforzare il senso di comunità, il rapporto con il mare e la marineria (Marina Militare);
3. Il consumo zero di suolo, il recupero del costruito esistente mediante l’utilizzo di tecnologie bio-climatiche
4. Il recupero della funzione agricola delle aree vocate
5. Il mantenimento e potenziamento dei valori riconosciuti dal Sito UNESCO, dalla rete Rete Natura 2000, dal parco regionale
6. L’autonomia energetica dell’isola
7. Accessibilità con di forme di trasporto ecosostenibile via terra e via mare,
8. La massima riduzione dei rifiuti

ore 13.15 Pausa pranzo

ore 14.00 Plenaria
- restituzione dei lavori dei tavoli (10’ per ciascun relatore)
- domande
- sintesi a cura di BASI Comunicanti
- saluto di chiusura lavori della giornata a cura dell’Arch. Kipar

ore 15.45 Chiusura dei lavori

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

 Aperto il sondaggio per scegliere la frase da stampare sulle magliette ufficiali. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa