Ameglia pronta per la tre giorni “Potteriana”: via libera a Maghi e Babbani In evidenza

di Luca Manfredini – La Saga del maghetto Harry Potter vola alta sul cielo del magico borgo storico, pronta a sbarcarvi ed a contaminare tutto il Comune nel primo weekend di giugno.

Mercoledì, 16 Maggio 2018 16:40

Da Babbano a Mago: la saga di Harry Potter arriva al castello di Ameglia - "Caro aspirante mago, siamo lieti di informarLa che Lei ha diritto di frequentare la Scuola di Magia e Stregoneria del Castello Stravagario di Ameglia – recita l'invito ufficiale per gli aspiranti maghi – i corsi si terranno il 1 – 2 – 3 giugno 2018. Restiamo in attesa della Sua risposta via gufo entro e non oltre il 31 Maggio".

La Scuola di Magia di Hogwarts in una tre giorni di trasferta per premiare uno dei borghi storici più belli della nostra Provincia, e spesso sottovalutato: il suo castello, i suoi stretti e caratteristici vicoli, le sue cantine antiche e le sue piazze si trasformeranno in una vera e propria città incantata dove i bimbi potranno perfezionarsi nell'uso delle Bacchette per magie e in vaporose pozioni ascoltando il pianto della mandragola.

Tutta la fantasiosa iconografia "Potteriana" sarà rispettata e Ameglia sarà invasa da; incantesimi e sfide, dissennatori e giganti, falconieri e laboratori, streghe e gare di Quidditch, torneo treMaghi e le irrinunciabili caramelle al gusto Vomito.

"Ameglia come Hogwarts? Un progetto che ha conquistato sin da subito la nostra fiducia, rivalutare il borgo storico ed il nostro castello proprio nell'occasione del ventennale del "Potter maghetto" – spiegano il Sindaco De Ranieri ed il suo vice Cadeddu – un grande sforzo organizzativo per un evento che sarà una data zero, un punto di avvio per un evento che vuole crescere ed integrarsi costante sul territorio. Il lavoro portato avanti dagli organizzatori ( a cura di Abygaille Family Art Cafè, promosso e patrocinato dal Comune) è davvero enorme e siamo sicuri che sapranno rendere veramente magici questi tre giorni dedicati agli appassionati della saga ed a tutti i curiosi che vorranno vivere un'esperienza unica – aggiungono – il Borgo di Ameglia è un palcoscenico naturale per questo tipo di eventi e crediamo che anche questo potrà valorizzarlo e farlo conoscere ai turisti ed ai nostri vicini di casa. Inoltre sarà una bella occasione anche per le attività commerciali del posto, dato che resteranno aperte tutto il giorno proponendo menù a tema ed altre iniziative".

Il famoso "Cappello parlante" sceglierà l'appartenenza di ogni bimbo alla giusta casa e; Griffondoro, Serpeverde, Tassorosso e Corvonero li accoglieranno, pronti ad istruirli ed accompagnarli alla sfida di Quidditch, alla casa di Hagrid ed al suo intrigato orto di zucche, alle lezione di Divinazione o di Trasfigurazione ed anche alle cupe prigioni di Azkaban. Il castello sarà allestito a tema in ogni stanza ed i falconieri saranno posizionati nella parte più remota dello stesso, a nord nella torre. Girano già voci inquietanti riguardanti un "De Ranieri silente", non nella definizione certo inadeguata ma nell'interpretazione "Barbuta" del severo Preside di Hogwarts, quel tal stregone Albus Silente che sorveglierà personalmente i suoi intraprendenti allievi. Spazio, quindi, per bambini, ragazzi ed adulti che saranno i veri protagonisti di una favola trovando, nelle splendide botteghe presenti, vestiti da noleggiare, bacchette magiche ed altre sorprese ancora segrete.

Non mancheranno i laboratori tematici dedicati ai bambini in questa tre giorni di intrattenimento per i piccoli e relax per i genitori, liberi di curiosare banchetti, specialità culinarie e borgo. L'orario di accesso all'evento sarà dalle 10.00 alle 20.00, raggiungibile esclusivamente con le navette in partenza dal "Binario 9 e ¾" installate al bivio di Ameglia (Area giardini pubblici di Cafaggio). "Il mondo di Harry Potter è vario e corredato di infiniti particolari ed il lavoro sin qui intrapreso ha coinvolto da tempo il paese, le attività, le Associazioni e le scuole – spiegano Samuela Ferrari, Alessia Marcesini e Rebecca Granuzza – queste ultime (scuola primaria di Ameglia e Caffaggiola e scuola primaria di Arcola) sin da gennaio partecipano con laboratori alla creazione di oggetti in cartapesta; zucche,bacchette magiche, gufi e quanto altro di adeguato alla festa ed al loro coinvolgimento".

Questo il programma Attività Previste :

Viaggio nel castello con Smistamento e campo di Quidditch
Torneo Tremaghi
Laboratorio di Erbologia
Laboratorio di bacchette magiche
Laboratorio di pozioni

Spettacoli :
Spettacoli danzanti, Falconieri,e Mangiafuoco.
Area esposizione : mercatini a tema, negozi a tema, libreria, cartomanti, tatuatori con henné, trucca bimbi.
Area food : Panini, focacce tipiche, pizza, gelati, crêpes ,sgabei e testaroli, ristorante a tema, birra artigianale, friggitoria, dolciumi di harry Potter, aperitivi.

Orario apertura evento
venerdì ore 14,00
sabato e domenica ore 10,00.

Prezzi dei Laboratori:
Viaggio al castello, Smistamento, e gioco del quidditch 7,00€
Laboratori e torneo TreMaghi 5,00€

Pacchetto promo bambino
Viaggio al castello +3 lab 20,00€
Pacchetto family (2a +2b)solo castello 25,00 €
Possibilità di pacchetti personalizzati da vendere solo in prevendita.
Bambini sotto i 3 anni GRATIS.
Tutti i pacchetti sono vendibili in prevendita (per evitare code) presso la sede di ABYGAILLE SARZANA (solo sabato ore 10,00 12,00 e sab e dom 16,00 20,00).

Laboratori a numero chiuso.
Si consiglia un abbigliamento a tema.
L'evento si svolge in un borgo dove è sconsigliato l'uso del passeggino.
AREA dedicata al fasciatoio e con scalda biberon.
Seguite tutti gli aggiornamenti sulla pagina facebook IL CASTELLO STRAVAGARIO oppure su quella di VIVIAMEGLIA, a breve sarà pubblicato il programma completo. Evento a cura di "Abygaille Family Art Cafè", promosso e patrocinato dal Comune di Ameglia.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Infaticabile giornalista di cronaca nera, oggi si è unita in matrimonio con Stefano. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Peracchini ammette che si potrebbe anche arrivare alla risoluzione del contratto, le opposizioni lo incalzano. Nebbia fitta sul futuro dell’appalto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa