Capitaneria, un altro weekend di interventi e controlli

Nel penultimo week end di agosto, prosegue l'intensa attività che vede il personale della Capitaneria di porto – Guardia Costiera della Spezia impegnato su vari fronti, dalla salvaguardia della vita umana in mare, alla sicurezza della navigazione nonché alla tutela dell'ambiente e delle risorse ittiche.

Domenica, 25 Agosto 2013 19:22
Nella giornata odierna, in particolare, si segnalano le seguenti attività effettuate dal predetto personale, sia a terra che a mare:
- Durante la scorsa notte, durante un forte temporale, alle ore tre circa, la M/V SAR CP 865, unitamente alla M/B RAF 04 della Squadra Nautica dei Vigili del Fuoco della Spezia, è intervenuta per assistenza ad un natante da diporto, con due persone a bordo, incagliatasi negli impianti di mitilicoltura nello specchio acqueo antistante località Terrizzo –Isola Palmaria, provvedendo a mettere in atto quanto necessario per la sicurezza delle persone e dell'imbarcazione stessa;
- Nella mattinata odierna la M/V SAR CP 865, il battello pneumatico GC A 69, unitamente alla M/B RAF 04 della Squadra Nautica dei Vigili del Fuoco della Spezia, sono intervenuti in assistenza ad unità a vela di circa 19 mt, con motore in avaria, nello specchio acqueo la località denominata Cala della Fornace (Isola Palmaria). M/B RAF 04 ha provveduto, altresì, al rimorchio della predetta unità da diporto sino al porticciolo di Porto Lotti;
- Durante il pomeriggio, le motovedette della Guardia Costiera, unitamente alle motovedette e ai mezzi nautici della Questura della Spezia, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, del Comando Logistico di Supporto Areale dell'Aeronautica Militare di Cadimare, del Centro Nautico e Sommozzatori della Polizia di Stato e della Pubblica Assistenza di Lerici, coordinati dalla Sala Operativa della Capitaneria di porto della Spezia, sono state impiegate nel dispositivo di sicurezza della XXXII Coppa Byron, che a causa delle avverse condimeteo, è stato disposto il passaggio degli atleti all'interno della diga foranea;
- Durante tutto il week end sono stati altresì effettuati numerosi controlli ad unità da diporto dal personale del Corpo delle Capitanerie di porto impiegato nell'operazione "Mare Sicuro 2013".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Marina Militare

Il residuato bellico, contenente circa 100 Kg di esplosivo, è stato rinvenuto nel Golfo di Cagliari a circa 6 miglia dalla costa Leggi tutto
Marina Militare
Il veliero è impegnato nella Campagna d'Istruzione 2020. Leggi tutto
Marina Militare

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa