Dissequestrati i resti del ponte di Albiano In evidenza

di Elena Voltolini - Soddisfazione da parte del sindaco di Aulla, che ribadisce: "Continuiamo a sollecitare ANAS per le rampe sull'autostrada e sul ponte definitivo".

Giovedì, 08 Ottobre 2020 18:22

"È un'ottima notizia, un provvedimento che speriamo imprima una accelerazione ai necessari interventi per il ripristino della viabilità”, il sindaco di Aulla Roberto Valettini commenta così la notizia che la Procura ha dissequestrato i resti del ponte di Albiano, crollato lo scorso 8 aprile. A distanza di 6 mesi, quindi, le macerie possono essere rimosse.

“A luglio avevo fatto visita in Procura per rappresentare le preoccupazioni della popolazione di Albiano e non solo – ricorda il primo cittadino – Le richieste sono state accolte”.

“Noi come amministrazione continueremo a sollecitare chi di dovere per arrivare il prima possibile sia alle rampe autostradali sia al nuovo ponte definitivo – ribadisce il sindaco – ma di più non possiamo fare, non possiamo agire direttamente. La competenza è di ANAS, oltre che di Regione e Soprintendenza. Io ho già provveduto a sentire ANAS e sono stato rassicurato sui piani di intervento”.

Secondo quanto comunicato al sindaco di Aulla da ANAS il progetto per il nuovo ponte sarebbe stato definito e sarebbe in attesa della Valutazione di Impatto Ambientale, obbligatoria per un'opera definitiva. Anche per le rampe ANAS ha rassicurato sulla velocizzazione del proprio impegno.

“Ovviamente le promesse non ci bastano – rbadisce Valettini – mi impegno a sollecitare, come del resto come amministrazione abbiamo sempre fatto, ANAS, ma anche Regione e Soprintendenza affinchè non si perda tempo”

Confermata intanto, per il 13 novembre, la Conferenza dei Servizi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Lo Spezia attende l'Inter per la prossima giornata al Picco, 3 punti che per il Bologna dovrebbero certificare la salvezza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
I due sono stati fermati mentre uno dei due spacciava cocaina a due giovani del luogo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa