massardo kassamatis massardo kassamatis
TOTI SANSA MASSARDO SALVATORE CASSIMATIS
CHIAPPORI CARPI  VISIGALLI BENETTI RUSSO
-
- - - - - - - - -
 00.00%  00.00% 
 00.00% 00.00%
 00.00% 00.00%  00.00%  00.00%  00.00%  00.00% 

REGIONALI 2020

AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE 

Tutti al rifugio di montagna In evidenza

Nella Fase 3 del Coronavirus Mangia Trekking richiama l’attenzione verso un luogo per tutti

Lunedì, 13 Luglio 2020 09:25

 

A parere dell’associazione dell’Alpinismo Lento, l’attuale situazione del Covid -19, deve stimolare sempre più ad uscire di casa. L’associazione consiglia, per quanto possibile, di fuggire dai grandi assembramenti, dai centri commerciali ed a rifugiarsi sulle salutari montagne.

Così, Mangia Trekking, dopo l’intensa attività nelle fasi 1 e 2 del Coronavirus, prosegue anche nella fase 3, avanzando proposte di “alpinismo lento nella natura verde”. Questa volta suggerisce una località “strategica” per tutti, sul crinale dell’Appennino tosco emiliano, vicino alle città di La Spezia, Massa Carrara, Reggio Emilia, e Parma. Si tratta di un’avvincente avventura adatta a persone di ogni età, per vivere un’esperienza sul monte Acuto, a mt.1581 s.l.m. dove si trova un tipico Rifugio di montagna con adiacente un caratteristico lago. Il bel rapporto tra l’associazione Mangia Trekking ed Adriano, storico gestore del rifugio è oggi un positivo esempio di valorizzazione dei territori della montagna e dei suoi avamposti. Infatti gli amici di Mangia Trekking salgono al Rifugio portando scorte all’amico Adriano, consumando e ravvivando il silenzioso ambiente. Non panini portati da casa e consumati su una pietra, ma vere e proprie degustazioni di prodotti tipici presso il rifugio. Non rifiuti lasciati lassù, ma riportati a casa.


Prosegue in tal senso il progetto dei cammini tra i Parchi del mare e della montagna, sviluppato dall’associazione insieme agli Ente Parco con cui collabora (Appennino Tosco Emiliano, Alpi Apuane, Cinque Terre, Montemarcello Magra Vara e Porto Venere). Attività che vogliono promuovere gli importanti “servizi sociali” della montagna, dove lo sport incontra la cultura, l’enogastronomia e la tradizione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

25 nuovi casi di Coronavirus in Asl 5

Lunedì, 21 Settembre 2020 17:22 cronaca
In totale in Liguria sono 64 i nuovi positivi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
A favore sono circa i due terzi degli elettori che si sono recati alle urne (69% per il SI', 31% per il NO - dato parziale). Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa