Il turismo che non si arrende In evidenza

di Cecilia Castellini- Ecco come Framura sta affrontando la stagione 2020

Sabato, 11 Luglio 2020 16:30


Enrico Barbieri, che fa parte dell’associazione “Framura Turismo” è intervenuto in diretta su RLV La Radio A Colori per parlare di come sta andando questa particolare stagione e delle iniziative che sono state messe a punto, seguendo le norme di sicurezza.

“Di passione ce ne vuole tanta, le cose fatte con passione vengono sicuramente meglio e, specialmente quest’anno, come sappiamo, ne serve anche più del solito” Ha esordito.

“Già gli anni scorsi abbiamo cercato di dare un’offerta di qualità anche con eventi d’intrattenimento, che magari quest’anno riescono meno per diversi motivi che conosciamo. Ciò che non dobbiamo mai perdere di vista è la qualità di vita della nostra zona e quella dei nostri prodotti tipici. Il turista, anche se quest’anno è più un turista italiano che straniero, deve avere la possibilità di apprezzare questi aspetti che sono il nostro fiore all’occhiello”.

“Proponiamo attività all’aperto, in linea con le norme di sicurezza attuali.
Organizziamo tutti i sabato mattina, a partire da oggi, visite guidate al complesso monumentale di San Martino, qui a Costa di Framura, dove c’è una torre antichissima del quarto secolo, una delle cose più antiche presenti in Liguria.
Anche per chi non fosse interessato alla storia, solo il fatto di salire sulla torre a 300 metri sopra il livello del mare permette di godere di una vista incredibile.
Facciamo anche corsi di pesto al mortaio con delle signore del posto e visite a un vigneto splendido, affacciato sul mare, con degustazione di vini e prodotti tipici, tutte le domeniche mattina” Ha proseguito Barbieri.

“Il far vivere questi tipi di esperienze a un italiano che non è mai stato nelle nostre zone è ancor di più motivo di orgoglio. Nonostante possa essere più difficile sorprendere gli italiani da un punto di vista enogastronomico, essendo già abituati.
Nel nostro piccolo siamo contenti, i numeri non sono quelli delle scorse stagioni ma non bisogna arrendersi, continuando a fare il proprio lavoro con passione e dedizione. Invito tutti gli ascoltatori a seguirci sui vari social e contattarci per avere informazioni” Ha concluso.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Ribaltato il risultato dell'andata in una gara davvero da Spezia: cuore e passione, con brivido finale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Umberto Costamagna - Il Picco, con gli ultras sempre protagonisti, ci regala una favola. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa