Nuove regole sui bus, ora si possono occupare tutti i posti a sedere In evidenza

A patto che tutti i passeggeri indossino la mascherina. Norma valida anche per treni e taxi.

Domenica, 28 Giugno 2020 16:20

In base all'ultima ordinanza emanata dalla Regione Liguria, ora sui bus i passeggeri potranno occupare tutti i posti a sedere, oltre a quelli in piedi, ma soltanto a certe condizioni.

La norma infatti potrà trovare applicazione soltanto nel caso in cui agli utenti vengano fornite tutte le informazioni sui comportamenti corretti da seguire, i bus vengano igienizzati e gli stessi passeggeri indossino le mascherine obbligatorie. Anche all'autista del bus spetterà controllare che gli utenti a bordo rispettino le norme di sicurezza.

L'ordinanza non riguarda soltanto i bus di linea, compreso il trasporto pubblico extraurbano, ma anche i treni e i taxi.

Atc stima che in questo modo la quota di passeggeri trasportati sui bus potrà salire al 60% rispetto alla situazione di normalità pre-emergenza.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Buona prova anche della compagine sarzanese. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Tra difficoltà a trovare posto e qualche lamentela. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa