In autostrada a 200 km/h per "salvare" la cocaina In evidenza

I Carabinieri lo bloccano a Deiva Marina, con 20 grammi di droga.

Martedì, 26 Maggio 2020 19:11
E' finita al casello di Deiva Marina la rocambolesca fuga in autostrada di un pusher. L'uomo, un 54enne di Lavagna, come riportato dall'ANSA, ha imboccato la A12 in direzione La Spezia per sfuggire al controllo dei Carabinieri.

In autostrada è andato a folle velocità, fino a superare i 200 km/h. La sua corsa è finita al casello di Deiva Marina, dove i Carabinieri lo hanno bloccato.

Inutile anche il suo tentativo di disfarsi di un pacchettino, contenente 20 grammi di cocaina, per un valore sul mercato stimato intorno ai 10 mila euro.

L'uomo è stato arrestato e la macchina è stata sequestrata: è intestata a un prestanome, che avrebbe oltre 300 mezzi.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi- Due anni tra presentazione del progetto, costruzione e collaudo e gli alunni potranno entrare nel nuovo plesso scolastico. È modello Genova per l'edilizia in Liguria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Chi è il "soldato della Chiappa"?

Giovedì, 16 Luglio 2020 16:11 cronaca-la-spezia
di Francesco Falli - Una curiosità sulla statua di piazzetta De Nobili Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa