La Polizia controlla l'Umbertino, nessuno viola le norme di sicurezza In evidenza

Trovate alcune persone in stato di ebbrezza, che però non stavano creando problemi per l'ordine pubblico.

Giovedì, 21 Maggio 2020 13:44

Continuano nella provincia spezzina i servizi di controllo straordinario anticrimine del territorio, insieme ai controlli sul rispetto delle direttive relative all’emergenza sanitaria.

Ieri pomeriggio, mercoledì 20 maggio, sono stati impiegati equipaggi della Squadra Volante insieme ad alcune pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Genova, al comando del Dirigente dell’UPGSP Commissario Capo dott. Mulas, che hanno svolto un accurato pattugliamento di diverse aree cittadine con controlli di persone a piedi, soprattutto per il rispetto delle misure di distanziamento sociale, visto l’elevato numero delle persone presenti sulle strade.

Gli agenti hanno battuto il Quartiere Umbertino e le vie adiacenti, anche al fine di intensificare i controlli finalizzati alla prevenzione dei reati ed ai comportamenti illeciti. Nel complesso sono stati identificate 47 persone, delle quali 26 con precedenti penali o di polizia, tra cui 29 stranieri.

Nel corso del servizio, le pattuglie che hanno effettuato i controlli hanno riscontrato il tendenziale rispetto delle disposizioni sanitarie vigenti e la presenza di alcuni soggetti in stato di ebbrezza, che però non creavano problematiche per l’ordine e la sicurezza pubblica. Continua nel contempo l’opera di sensibilizzazione e responsabilizzazione rivolta ai passanti per prevenire condotte a rischio per la sanità pubblica.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I verdi e le altre formazioni che dovrebbero lasciare la serie D sono pronte a battersi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Per migliorare la gestione e fruibilità rispetto al pre-Covid. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa