Aggressione al minimarket nel quartiere Umbertino, fermato anche il complice In evidenza

L'altro aggressore era stato rintracciato e fermato domenica scorsa mentre cercava di nascondersi tra le auto parcheggiate.

Giovedì, 09 Aprile 2020 13:09

I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia della Spezia, al termine di accurati accertamenti, hanno identificato e denunciato in stato di libertà l’ignoto autore del danneggiamento della merce esposta nel minimarket nel quartiere Umberto I, delle lesioni personali ad uno dei due gestori e della rapina avvenuti domenica 5 aprile.

L’uomo, di cui domenica sera si erano perse le tracce, è stato identificato in un giovane tunisino, 28enne, in Italia senza fissa dimora, che unitamente al complice, anche lui tunisino, 31enne, era entrato nel minimarket di via Cavour – angolo via Milano, ed al rifiuto dei due gestori di vendere bevande alcoliche, aveva danneggiato la merce esposta sugli scaffali, aggredito brutalmente con calci e pugni i gestori, asportato 150,00 euro in contanti dalla cassa ed il telefono cellulare di proprietà di uno dei due commessi per poi allontanarsi frettolosamente prima dell’arrivo delle gazzelle dei Carabinieri.

Uno dei due aggressori era stato rintracciato poco dopo in via Garibaldi e, nonostante il tentativo di nascondersi dalla vista dei militari dietro alcune autovetture parcheggiate, era stato fermato ed accompagnato in caserma. Dell’altro, invece, si erano perse le tracce, ma gli accertamenti svolti hanno consentito di identificarlo, senza alcun dubbio, e di chiudere il cerchio. Sono in corso altri accertamenti finalizzati al recupero della refurtiva asportata. Entrambi i tunisini dovranno rispondere dei reati di danneggiamento aggravato, lesioni personali e rapina.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Quest'anno sarà in versione streaming, si svolgerà a Levanto dal 29 al 31 Maggio Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Miracolosamente illeso, fatto salvo alcune escoriazioni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa