Furti nelle case a Madrignano, parte la raccolta firme per chiedere le telecamere In evidenza

Cittadini disposti a raccogliere fondi per aiutare economicamente il Comune.

Martedì, 17 Dicembre 2019 10:53

"Non si arresta il movimento di cittadini che nel madrignanese lamentano la presenza di malviventi che tentano di rubare o addirittura riescono a mandare a segno il colpo, a ogni ora del giorno.

Dopo aver creato un gruppo, che si sta sempre più allargando, di persone che monitorano il territorio e che tenendosi in contatto provano a contribuire al lavoro delle forze dell’ordine, i residenti hanno fatto partire oggi una raccolta firme per sensibilizzare l’amministrazione comunale a installare telecamere di videosorveglianza.

Nel comune ci sono già alcune esperienze, i cittadini chiedono vengano estese alle principali vie di comunicazione del territorio calicese. Mentre lanciano la raccolta, gli stessi promotori si dicono disponibili a una raccolta fondi per venire incontro alle necessità economiche del Comune.

Se si fa quadrato si può ottenere molto, con la collaborazione di tutti a partire dai cittadini stessi".

Un gruppo di cittadini di Madrignano

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I primi cittadini, tutti di area centrosinistra, si rivolgono ai vertici di Asl 5 e Alisa denunciando "una fragilità assoluta della comunicazione" fino ad oggi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nel mirino delle Fiamme Gialle una farmacia, una parafarmacia e un ferramenta. Ma ci sono anche i casi virtuosi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa