Gli studenti dell'Arzelà a lezione di concimi sostenibili In evidenza

Un convegno con gli studenti aperto al pubblico 

Martedì, 15 Ottobre 2019 12:31

 

I temi della fertilizzazione nell’agricoltura in un’ottica di sostenibilità ambientale saranno al centro di un convegno in programma domani mercoledì 16 ottobre all’Arzelà di Sarzana, a partire dalle 9 e per tutta la mattinata nella sala conferenze dell’Istituto superiore di piazza Ricchetti, rivolto alle classi quarte e quinte ad indirizzo agrario, alla presenza di esperti del settore.

Il professor Davide Giovanelli, coordinatore del meeting, introdurrà l’argomento. Il primo intervento sarà del preside Generoso Cardinale il quale porterà anche i saluti della comunità scolastica del ‘Parentucelli-Arzelà’.

Alle 9,30 Stefano Pini della Regione Liguria parlerà dei servizi a supporto di una fertilizzazione sostenibile. Alle 10 Anna Benedetti (Crea Roma) spiegherà il nuovo regolamento europeo riguardante i concimi. Dopo la pausa, alle 11 prenderà la parola Daniela Bartolini (Scam Modena) per spiegare i concimi in un’agricoltura di qualità. Alla fine saranno previsti gli interventi.

Il convegno, i cui referenti sono i docenti Davide Giovanelli e Dionigi Fasce, sarà aperto al pubblico.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il Consigliere di LeAli a Spezia chiede intanto che il Comune sospenda l’imposta di soggiorno per marzo ed aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa