Parco Magra, Pisani ai ragazzi del Parentucelli: "Area protetta è responsabilità di tutti"

Francesco Pisani, presidente del Parco di Montemarcello-Magra, ha incontrato nei giorni scorsi, su richiesta della professoressa Adreotti, gli studenti del liceo classico T. Parentucelli di Sarzana al fine di raccontare ai ragazzi le missioni, gli impegni, i ruoli e gli obiettivi dell'Ente.

Lunedì, 15 Aprile 2013 15:53

"Ho accettato molto volentieri questo confronto con i giovani – ha detto Pisani – perché è stata un'opportunità importante, non solo per illustrare le peculiarità naturali e le azioni dell'Ente che rappresento ma, soprattutto, per far capire loro l'importanza del vivere nel parco e, quindi, far crescere il loro senso di appartenenza a questo ambiente la cui tutela dipende da tutti noi. Poter vivere all'interno di un'area protetta è, senza dubbio, un grande valore ma è anche una responsabilità in quanto senza l'aiuto, il rispetto e la collaborazione dei cittadini non è possibile conservare e migliorare l'ambiente in cui viviamo".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco di Montemarcello Magra

"I parchi, uno strumento fondamentale per gestire una ripartenza verso un nuovo modello di sviluppo rispettoso della biodiversità". Leggi tutto
Parco di Montemarcello Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa