Sindacati: "Tavolo di confronto aperto con la Regione per i lavoratori delle cooperative" In evidenza

"No a confusione e fughe in avanti"

Sabato, 16 Marzo 2019 14:59

“C’è un tavolo aperto con la Regione in cui stiamo lavorando per trovare una soluzione per gli operatori socio sanitari che lavorano per le cooperative.” Così le segreterie provinciali di Cgil, Cisl e Uil, che continuano: “Ci stiamo occupando della questione dei 150 lavoratori delle cooperative con attenzione ed impegno quotidiani. Siamo favorevole alla internalizzazione dei servizi e chiaramente alla continuità occupazionale per lavoratori che da anni svolgono con abnegazione i loro compiti, fornendo servizi di qualità. Le assunzioni nel pubblico impiego rispondono a regole precise, ci stiamo adoperando per trovare soluzioni nell’alveo di queste regole. È necessaria la collaborazione di tutti i soggetti in campo, confusione e fughe in avanti non portano a niente e non aiutano a raggiungere l’obiettivo.”

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

La Cgil: "La Direzione non ne sapeva nulla, è una presa in giro. Già attivati i nostri legali". Leggi tutto
CGIL
"L'Inps, avendo preso atto dell’errore provocato dal sistema informatico, starebbe provvedendo a riesaminare i trattamenti interessati" Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa