Saranno curati a Livorno gli animali selvatici feriti trovati nella provincia della Spezia In evidenza

Approvata la convenzione tra Regione Liguria e LIPU.

Mercoledì, 12 Settembre 2018 19:06

 

Approvata oggi dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore all'Agricoltura Stefano Mai, la convenzione tra Regione Liguria e Lipu - Lega italiana protezione uccelli.

“Grazie a questo accordo – spiega l'assessore Mai - il Centro recupero uccelli marini ed acquatici - Cruma di Livorno presterà le cure e si occuperà della riabilitazione della fauna selvatica ferita e in difficoltà sul territorio provinciale della Spezia. La convenzione ha l’obiettivo di colmare alcune lacune presenti nel territorio della provincia della Spezia, in particolare l'attuale assenza di strutture idonee per la detenzione, cura e riabilitazione della fauna selvatica: il Cruma è il Centro più vicino alla Spezia, in possesso di tutti i requisiti richiesti per lo svolgimento delle attività".

La convenzione è valida per tutto il 2018. Regione Liguria corrisponderà alla Lipu le spese sostenute per: le cure veterinarie, medicinali e alimentazione degli esemplari ospitati dal territorio provinciale della Spezia; la manutenzione e gestione delle strutture deputate alla riabilitazione della fauna selvatica; la reintroduzione in natura degli animali riabilitati e l’eventuale trasporto della fauna selvatica ad altri centri di recupero.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Il consigliere di Liguria Popolare-Noi con l’Italia Andrea Costa ha sottoscritto la Proposta di legge del gruppo Lega Nord Liguria-Salvini. Leggi tutto
Regione Liguria
Intanto ci sono le prime 80 assunzioni. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa