Morte sul lavoro, sindacati pronti per lo sciopero generale unitario In evidenza

Cgil, Cisl e Uil: "Fermiamo la strage, basta con i morti sul lavoro"

Lunedì, 14 Maggio 2018 20:03

"Fermiamo la strage, basta con i morti sul lavoro". È questo lo slogan dello sciopero generale unitario indetto da Cgil, Cisl e Uil della Spezia per mercoledì 16 maggio. Uno sciopero di 8 ore, di tutte le categorie, con presidio di fronte alla Prefettura della Spezia dalle 10 alle 12. "Siamo sgomenti, attoniti per l'ennesima morte sul lavoro nel nostro territorio- dice una nota congiunta delle tre segreterie provinciali dei Sindacati- ci auguriamo per mercoledì una risposta massiccia non solo del mondo del lavoro, ma di tutta la comunità spezzina. La città si deve fermare per un giorno, deve essere una giornata di lutto e di riflessione. Ma anche l'occasione di rinnovare la battaglia per la sicurezza sul lavoro. Bisogna rilanciare da subito il tavolo provinciale sulla sicurezza, con la partecipazione di tutti gli attori coinvolti, sindacati, associazioni datoriali ed istituzioni. Sono necessari investimenti per campagne di comunicazione e prevenzione, a partire dalle scuole, e nuove risorse per potenziare l'attività ispettiva all'interno dei posti di lavoro. Ci stringiamo in un grande e commosso abbraccio alle famiglie di tutte le vittime sul lavoro nel nostro territorio."

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

I sindacati sospendono il presidio al cantiere. Leggi tutto
CGIL
Lara Ghiglione, Segretario Generale della Camera del Lavoro della Spezia, commenta il gesto dell'Assessore Viale. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa