CNA Fita interviene in merito all’accertamento di Tir con il cronotachigrafo manomesso

CNA Fita La Spezia si complimenta e ringrazia vivamente la Polstrada per l’accertamento svolto e l’attenzione verso questo comportamento fuori norma.

Giovedì, 10 Maggio 2018 09:35

"La manomissione del cronotachigrafo sui camion è un fatto grave che rappresenta una concorrenza sleale per le imprese dell’autotrasporto che operano correttamente osservando la legge e, dunque, compiendo le dovute soste durante il tragitto e ore di riposo. - Spiega Stefano Crovara Presidente CNA Fita La Spezia - In relazione a queste disposizioni più volte abbiamo chiesto la dovuta attenzione anche rispetto alle lunghe code ai varchi portuali che spesso rischiano di far trascorrere in fila agli autotrasportatori i tempi di guida".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CNA

Confederazione Nazionale Artigianato
Via Padre Giuliani, 6
19125 La Spezia

Tel. 0187598080
Twitter @laspezia@cna.it

 

www.sp.cna.it/

Ultimi da CNA

Torna l'appuntamento annuale di approfondimento culturale per restauratori, operatori, istituzioni e cittadini interessati. Leggi tutto
CNA
Cna La Spezia interviene sul Disciplinare dell’Area Marina Protetta delle Cinque Terre in previsione di eventuali modifiche e in modo tale da permettere tempi adatti all’iter autorizzativo delle imprese della… Leggi tutto
CNA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa