Manfredini: "Chiamata inattesa, pronto a dare il mio contributo" In evidenza

E' il DS Gianluca Andrissi a presentare il portiere Manfredini, l'ultimo arrivato in casa Spezia Calcio.
Martedì, 14 Novembre 2017 16:44

Video

"Contenti di avere un ragazzo che oltre ad essere un ottimo portiere, gode di grande stima all'interno del movimento calcistico e che è stato subito accolto bene dai nuovi compagni; purtroppo dal punto di vista fisico non siamo stati molto fortunati tra i pali, ma l'arrivo di Nicolò porta al "Picco" un portiere nel pieno della propria maturità calcistica, determinato a fare bene dopo gli ultimi mesi vissuti a Modena in una situazione drammatica e che io capisco molto bene essendoci passato: il mio pensiero va a tutti i dipendenti del Modena FC ed alle loro famiglie, con l'augurio che questo periodo nero possa finire al più presto.

Lista A piena? Abbiamo ancora un posto libero, in quanto la regola riguardante i portieri è differente rispetto a quella dei calciatori di movimento. Saloni? Siamo contenti di lui, è un giovane spezzino, frutto del vivaio, che ha potuto disputare quattro partite in Serie B, un portiere interessante, con fisico e capacità e valuteremo attentamente il suo futuro, senza pressioni, ma lasciandolo lavorare con serenità.

Sabato si è parlato tanto delle assenze del Frosinone, ma anche a noi mancavano diversi elementi e nonostante tutto abbiamo disputato una buona gara contro una delle squadrae più forti del campionato; Juande? Ragazzo straordinario ed aspettiamo a braccia aperte il suo rientro, ma chi ha giocato fino ad oggi non ha assolutamente sfigurato, penso a Bolzoni, che partita dopo partita svolge un lavoro sporco determinante.

Non ci sono squadre deboli in questo campionato, esistono solo finali da giocare al massimo e fino ad oggi abbiamo fatto bene contro squadre che hanno una classifica migliore, mentre abbiamo lasciato punti contro altre che lottano nelle retrovie: dobbiamo migliorare l'atteggiamento e giocare allo stesso modo contro chiunque.

Ringrazio i tifosi, che ci hanno seguito numerosi ad Empoli nonostante il maltempo e che sabato ci hanno aiutato ad ottenere un punto importante contro una corazzata come il Frosinone: uniti possiamo toglierci tante soddisfazioni".

Parola poi al nuovo portiere aquilotto, maglia numero 43, Nicolò Manfredini, già da ieri al lavoro con i nuovi compagni: "A Modena gli ultimi mesi sono stati particolarmente difficili, è stata un'esperienza brutta ed intensa, con il calcio giocato che ormai era diventato un aspetto marginale ed auguro alla piazza emiliana di rialzarsi e di tornare nel calcio che conta quanto prima; essere qui ora, in Serie B, in un Club importante solido e serio è per me motivo di grande orgoglio.

Sinceramente non credevo di riuscire a trovare squadra così presto, la chiamata è stata improvvisa ed inaspettata, in parte devo ancora realizzare quanto accaduto, ma sono veramente felice di poter difendere la porta spezzina; non ho dovuto nemmeno pensare, ho accettato subito e già ieri ho potuto svolgere il primo allenamento con i nuovi compagni, trovando un gruppo veramente unito e motivato che vuole far bene ed io sono pronto a dare il mio contributo alla causa.

Per me questa è una grande occasione, sono dell'idea che il lavoro paga sempre e tutti insieme vogliamo migliorare la situazione attuale; conta il campo, contano i risultati, mi alleno per questo e con la testa penso già al Brescia.

La tifoseria? E' una piazza calda che vive di calcio e non vedo l'ora di giocare al "Picco", questa volta con la maglia delle Aquile".

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ac Spezia.com

Via Melara, 91 - Via Sarzana 620/b, c/o Parco Sportivo 'Bruno Ferdeghini'
19136 La Spezia

Tel. +390187711322 - +390187711311
Fax. +390187709679
Email info@acspezia.com

www.acspezia.com

Ultimi da Ac Spezia.com

"Bravi a non andare in difficoltà dopo la rete di Giannetti e a reagire prontamente; felice del mio momento, mi sento bene, sono sereno e sto cercando fare del mio… Leggi tutto
Ac Spezia.com
"Soddisfatto per il risultato, ma soprattutto per la crescita evidente di tutto il collettivo; ottimo l'approccio al match e la gestione, non si tratta però di un segnale al campionato,… Leggi tutto
Ac Spezia.com

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa