T.R.A.MONTI, terre restituite all'agricoltura In evidenza

Cosa è avvenuto quattro anni fa?

Mercoledì, 01 Febbraio 2017 17:19

Alcuni proprietari che non potevano più occuparsi dei terreni, li hanno ceduti in comodato gratuito all'Associazione per venti anni.

L'Associazione si è impegnata a realizzare l'impianto di nuovi vigneti e a provvedere alla manutenzione dei muri a secco. Con l'aiuto di molti associati e di altre persone in tutto il mondo (persino dal Texas e dall'Australia) l'associazione ha impiantato nuovi vigneti sui terreni abbandonati.

Sono state piantate, a Tramonti, circa 1.500 mq di nuove vigne.

"Che significato ha tutto questo?- Dice Giovanni Paxia, presidente dell'Associazione Per Tramonti- Significa invertire una tendenza che sembrava inarrestabile. Quest'anno le vigne sono entrate in produzione e a settembre 2016 c'è stata la prima vendemmia. Sarà possibile, a breve, sostenere il progetto e ricevere in cambio un riconoscimento
tangibile".

In pratica, in cambio delle donazioni si riceveranno delle bottiglie di vino, in proporzione al sostegno fornito.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco Nazionale delle Cinque Terre

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa