Nuova inaugurazione in Val di Vara: apre il Centro di Raccolta di Sesta Godano


E’ stato inaugurato oggi il nuovo Centro di Raccolta di Sesta Godano: salgono così a 15 i centri di raccolta attualmente gestiti da Acam Ambiente, di cui 5 sul territorio della Val di Vara.

Sabato, 25 Settembre 2021 14:28


All’inaugurazione erano presenti oltre al Sindaco di Sesta Godano, Marco Traversone, il Consigliere Regionale, Daniela Menini, il Direttore di ACAM Ambiente, Giovan Battista Fincato, nonché i referenti della conduzione e manutenzione dell’area.
“L'Amministrazione Comunale – ha affermato il sindaco di Sesta Godano - completa oggi il complesso delle proprie iniziative sul fronte della raccolta dei rifiuti, dopo l'introduzione del sistema porta a porta che ha consentito di innalzare il tasso di raccolta differenziata da un insoddisfacente 20% all'ottimo 75% attuale e contemporaneamente di abbassare il costo del servizio per i cittadini, con una riduzione del 10%. Risultato reso possibile anche grazie all'impegno fattivo della stessa popolazione di Sesta Godano.


Ora la nuova isola ecologica, interamente finanziata mediante l'ottenimento di contributi regionali e senza gravare sul bilancio comunale, consentirà a tutti gli utenti di conferire i rifiuti diversi da quelli normalmente ritirati al domicilio. Rimane comunque attivo il servizio su chiamata per il prelevamento a domicilio degli ingombranti.”


“L’apertura di questo nuovo Centro di Raccolta dimostra il nostro costante impegno nel migliorare, in collaborazione con le Amministrazioni Comunali, l’efficienza e la qualità dei servizi forniti – ha affermato il Direttore di Acam Ambiente - Ci auguriamo che questa nuova area possa essere di ulteriore supporto ai cittadini di Sesta Godano che hanno dimostrato negli anni un alto senso civico e una forte propensione nei confronti della tutela dell’ambiente.”
La struttura si trova in Località Montagnano e rimarrà aperta al pubblico tutti i sabati dalle 9:00 alle 12:00.


Nel Centro di Raccolta potranno essere conferiti rifiuti ingombranti (come poltrone, divani e materassi); apparecchiature elettriche ed elettroniche (come televisori, frigoriferi, videoregistratori e computer); rifiuti metallici (come reti da letto, telai di bicicletta e scaffali); rifiuti in legno, carta e cartone provenienti da utenze domestiche e non domestiche.
L’accesso all’area è consentito nel rispetto delle norme comportamentali e di sicurezza previste per tutti i Centri di Raccolta gestiti da Acam Ambiente.
Per informazioni è possibile consultare il sito www.acamambiente.com o contattare il Servizio Customer Care ACAM Ambientale attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00 tramite email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o numero verde 800-487711.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da ACAM/IREN

Oggi la cerimonia ufficiale Leggi tutto
ACAM/IREN
Domani, 30 novembre. Leggi tutto
ACAM/IREN

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa