Piccole imprese: valutazione dei rischi, ancora una settimana di tempo

La valutazione dei rischi è una procedura obbligatoria per tutte le aziende per prevenire infortuni e malattie professionali nei luoghi di lavoro. Fino ad ora per le aziende con meno di 10 dipendenti era prevista la possibilità di fornire un'autocertificazione per la valutazione dei rischi.

Giovedì, 23 Maggio 2013 16:21
Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali in una nota del 31 gennaio 2013 ha precisato che la possibilità per i datori di lavoro di effettuare la valutazione dei rischi con autocertificazione termina in data 31 maggio 2013.

Dal 1 giugno, quindi, anche le imprese con meno di dieci dipendenti saranno obbligate ad utilizzare le procedure standardizzate per redigere il documento di valutazione dei rischi. Qualora il datore di lavoro venisse meno a questo obbligo, può incorrere in sanzioni pecuniarie da €1.000 e €6.400 e, nei casi più gravi, anche all'arresto da 3 a 6 mesi.

La CNA, tramite CETUS, la società dell'ambiente e della sicurezza del sistema imprese di CNA è a disposizione di tutte le imprese per informazione e per gli adempimenti necessari.

Per informazioni: CETUS 0187 984273

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CNA

Confederazione Nazionale Artigianato
Via Padre Giuliani, 6
19125 La Spezia

Tel. 0187598080
Twitter @laspezia@cna.it

 

www.sp.cna.it/

Ultimi da CNA

Al tavolo di confronto hanno partecipato i referenti sindacali di Cna e Confartigianato, Giuliana Vatteroni e Nicola Carozza, e alcuni rappresentanti delle imprese. Leggi tutto
CNA
I funerali di Francesco Casella si svolgeranno domani mattina Leggi tutto
CNA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa